trekking austria

Trekking in Austria - I migliori sentieri escursionistici

Dopo molte ricerche e considerazioni approfondite, siamo abbastanza sicuri che l’Austria sia uno dei migliori paesi in Europa, ma non possiamo dimenticare il trekking in Austria. Le montagne sono tra le migliori al mondo per gli sport sulla neve, la cucina è genuina, le bevande rinfrescanti sono gustose e le possibilità di escursioni sono infinite.

L’Austria è una delle nostre destinazioni preferite in inverno per la neve incredibile e il terreno impegnativo, ma abbiamo bisogno di più, quindi torneremo nelle loro famose regioni di montagna per l’estate. Abbiamo messo insieme un elenco di 10 dei migliori sentieri escursionistici in Austria e siamo entusiasti di preparare i nostri zaini, i nostri scarponcini allacciati e gli occhiali da sole.

Hiking In Austria

Pssst – In cerca di idee per un look da montagna o da città? Controlla gli ultimi arrivi di giacche da sci, giacche outdooroutfit streetwear !

Come ormai abbiamo stabilito, il terreno nel Tirolo austriaco è impegnativo quando è coperto di neve, quindi questo significa che è altrettanto impegnativo quando è in fiore. Molti dei sentieri escursionistici austriaci non sono adatti ai deboli di cuore e ai principianti, con altitudini vertiginose, salite ripide e sentieri scoscesi. Molti dei percorsi sono destinati solo a coloro che hanno l’ambizione di esplorare intere regioni a piedi, poiché raggiungono una lunghezza di oltre 400 km. Ma ovviamente, per chi non ha molto tempo, gli itinerari possono essere percorsi a tappe più brevi come parte di rilassanti escursioni giornaliere, con abbondanti rifugi dove riposarsi per il pranzo. Ad ogni modo, questi 10 sentieri escursionistici in Austria ti faranno diventare un frequentatore abituale dell’aeroporto di Innsbruck.

Clima

Hiking In Austria

Il clima in Austria è abbastanza normale per quella parte dell’Europa occidentale, con inverni freddi ed estati calde. Molti dei percorsi escursionistici nell’elenco sono in alta quota e ti fanno fare trekking nelle profondità delle regioni di montagna, quindi le escursioni nei mesi invernali nevosi non sono raccomandate. Le temperature medie invernali nelle destinazioni d’alta quota sono intorno ai -3,5 gradi Celsius con un’alta probabilità di neve. Mentre nei mesi primaverili ed estivi da aprile a ottobre le temperature sono molto più piacevoli quando si indossano gli scarponi. Le località alpine di Mayrhofen, ad esempio, hanno una media di 15 gradi Celsius in primavera e in estate possono essere intorno ai 25 gradi Celsius. Camminare nella calura estiva a volte può essere difficile, ma l’aria fresca di montagna dovrebbe renderlo più confortevole.

Trekking in Austria - Navigazione Rapida

I migliori sentieri escursionistici in Austria

Sentiero del Fiume Lech

Lech River Trail

Lunghezza: 125 km 

Difficoltà: intermedio 

Ideale per: La tua prima escursione a lunga distanza 

Il sentiero del fiume Lech è piuttosto famoso in Austria per gli appassionati di trekking, poiché è uno degli ultimi paesaggi fluviali selvaggi in Europa e la fidata European Ramblers Association ha certificato questo percorso con severi test di qualità. Quindi sai di essere in buone mani quando ti imbarchi su questo sentiero di lunga distanza, che parte da Lech Am Arlberg e termina a Füssen. È un’escursione relativamente facile, per lo più in discesa, quindi anche se è lunga, non devi essere un esperto per godertela. Indipendentemente dalla tua esperienza escursionistica, ti crogiolerai nella bellezza della valle della Lechtal, con la fauna e i panorami unici dalle vette a 1830 m. 

Ridestore consiglia:

Assicurati di attraversare il ponte Holzgau che è il secondo ponte sospeso più lungo in Austria e sicuramente non per i deboli di cuore.

Percorso Lasörling High Trail

Lunghezza: 61 km 

Difficoltà: esperto

Ideale per: chi cerca una sfida 

Per gli escursionisti esperti alla ricerca di una sfida, questo è il sentiero perfetto. Partendo da Matrei nel Tirolo orientale fino a Prägraten am Großvenediger nella valle Virgental, salirete per quasi 5000 m in 3 o 4 giorni. La conoscenza, l’esperienza e la resistenza sono necessarie quando si sale su un terreno instabile e ripido per raggiungere vette oltre i 2000 m per 7-8 ore al giorno. Questo massimo sforzo è ben ripagato dalle fantastiche vedute della valle e le splendide cime innevate. Inoltre, dopo una lunga giornata, ci si può rilassare nei rifugi lungo il percorso. 

Ridestore consiglia:

Rendi questo percorso un po’ meno impegnativo prenotando una visita guidata con il tuo bagaglio principale portato per te in ogni capanna.

Krimmler Wasserfälle

Krimmler Wasserfälle

Lunghezza: 7 km 

Difficoltà: principiante 

Ideale per: amanti delle cascateamanti

La cascata Krimmler non è un’escursione di  lunga distanza e forse non è un’avventura epica per gli amanti del brivido, ma merita sicuramente una visita per chi ama l’aura naturale di una cascata e dei boschi rigogliosi che da sempre li circondano. La stessa cascata di Krimmer è davvero spettacolare, essendo la cascata più alta d’Europa per tutto l’anno e la più alta dell’Austria. Essendo così alta, possono essere necessarie circa 4 ore per fare il giro di 7 km dal parcheggio alla suoi piedi fino alla cima, assicurandosi di fermarsi nei numerosi punti panoramici lungo il percorso. È un’escursione rilassante, mentre segui il tortuoso sentiero lastricato attraverso la foresta e la fitta nebbia dell’acqua zampillante. 

Ridestore consiglia:

E’ un punto caldo per i turisti, quindi cerca di andare nei periodi dell’anno presto o non di punta, come l’autunno o l’inverno.

Sentiero Peter Habeler

Zillertal

Lunghezza: 41 km 

Difficoltà: esperto

Ideale per: alpinisti 

Questa escursione è famosa per onorare l’austriaco Peter Habeler che ha affrontato l’Everest senza ossigeno molti anni fa e con la sua determinazione e competenza epiche in mente, hanno dato il nome a questo sentiero in suo onore . Immerso nelle Alpi della Zillertal occidentale si trova la famosa località di Mayrhofen e i suoi villaggi di montagna circostanti che il tour ti permette di vivere in tutto il loro splendore. Questo è un sentiero alto, con il percorso che si trova sopra il limite del bosco, su sentieri rocciosi e sui lati del ghiacciaio Hintertux, ma o tratti anche su strade forestali e prati. L’alta quota e il terreno instabile rendono questo percorso più adatta ad escursionisti esperti e appassionati. Lungo il sentiero, ci sono rifugi  in autentico stile alpino austriaco, per riposare e recuperare le energie. 

Ridestore consiglia:

Ci sono alcuni punti che richiedono l’attraversamento di una via ferrata, quindi è necessario portare con sé casco e cavo di sicurezza. 

Giro dei rifugi di Sellrain

Umhausen

Lunghezza: 84 km 

Difficoltà: Esperto

Ideale per:  Scalatori ripidi  

Dirigiti verso le Alpi dello Stubai per questa impegnativa e divertente escursione di 7 giorni. Il ciclo può iniziare in vari punti diversi, come Oetz o Umhausen, ma in ogni caso, raggiungerai le molteplici vette e valli che rendono questa escursione così varia. Lungo gli 84 km ci sono alcune vette impressionanti, con la più alta che ti porta fino a 3008 metri e, naturalmente, con tali vette arrivano salite ripide e impegnative. Dopo una lunga giornata di duro trekking e massimo impegno, ad ogni tappa sarete accolti da un rifugio di montagna diverso, ognuno carino e accogliente. La stessa valle dello Stubai è nota per la sua rosa alpina e il paesaggio lussureggiante, quindi prepara la macchina fotografica! 

Ridestore consiglia:

Rimani a Sellrain per un paio di giorni se ne hai la possibilità, poiché è una base popolare per escursionisti e appassionati di mountain bike, quindi è una grande atmosfera con persone che la pensano allo stesso modo. 

Wildpark Aurach

Wildpark Aurach

Lunghezza: percorso non specificato

Difficoltà: Principiante

Ideale per: Ideale per famiglie con bambini 

Questa aggiunta non è tanto un’escursione e non è proprio l’epica avventura in montagna per cui molte persone si dirigono verso le Alpi in estate, ma se siete una famiglia con bambini piccoli o cercate una giornata rilassante ed emozionante all’aria di montagna, allora una giornata trascorsa al Wildpark è perfetta. Per una piccola tassa di circa 9 euro è possibile esplorare i 40 ettari di terreno, appena a sud della località di Kitzbuhel. A 1100 m, sarai accolto da una riserva di circa 200 animali come cervi, lince, lama e marmotte, tutti ben curati ed entusiasti di vederti. La giornata può essere trascorsa esplorando i campi di animali vaganti, i dintorni da favola e cenando in un rifugio austriaco.

Ridestore consiglia:

C’è un’area di accarezzamento per piccoli animali come conigli e asini per i più piccoli per avvicinarsi e personalmente.

Il Sentiero dell'aquila

Großglockner

Lunghezza: 422 km

Difficoltà: intermedio / esperto

Ideale per: coloro che desiderano migliorare e acquisire più esperienza escursionistica

L’Eagle Walk, conosciuto anche come il Sentiero dell’Aquila, è un’entusiasmante avventura austriaca, che ha la possibilità di esplorare veramente di più il Tirolo austriaco. Ovviamente, 420 km è una distanza davvero lunga, ma è suddivisa in 33 tappe che possono essere affrontate in qualsiasi momento a seconda dei limiti di tempo e del livello di abilità. In genere inizia a St. Johann e si fa strada attraverso un terreno molto vario dalle ripide vette, valli e prati. Durante il trekking, troverete il sentiero Goetheweg che si affaccia su Innsbruck, per un panorama unico e alternativo di una città e poi sale sul monte Großglockner, che è la vetta più alta dell’Austria. Sia che tu abbia intrapreso ambiziosamente l’intero percorso o che tu faccia poche tappe alla volta, in ogni caso, ti innamorerai della regione, della sua bellezza naturale e della rustica atmosfera alpina. 

Ridestore consiglia:

Lungo la strada, devi fermarti nel villaggio di Scheffau che è come una cartolina illustrata, il pit stop perfetto per fare rifornimento.

Sentieri nock/art

Kleinkirchheim

Lunghezza: 6 diversi percorsi brevi, circa 50 km in totale

Difficoltà: Principiante

Ideale per: Appassionati d’arte

I sentieri nock/art sono una versione diversa di un’escursione in montagna tradizionale, che unisce la bellezza naturale delle Alpi con la cultura, attraverso arte e sculture. Gli artisti hanno utilizzato materiali locali per creare opere d’arte impressionanti che si trovano lungo i 6 diversi percorsi escursionistici, con l’intenzione di stimolare il pensiero e le prospettive alternative quando sono circondati dalla natura. Ci sono circa 50 km di percorsi artistici, con itinerari che vanno da sentieri ripidi e impegnativi a percorsi asfaltati e pianeggianti, quindi puoi scegliere quello che fa per te e per i tuoi amici. La città più vicina è la rustica Bad Kleinkirchheim in Carinzia, circondata dai monti Nockberge, quindi i percorsi artistici sono una fantastica giornata rilassante e culturale, durante il tuo viaggio nella regione. 

Ridestore consiglia:

Tutti i percorsi artistici si collegano ai sentieri a lunga distanza dell’Alpe-Adriatico, quindi questa è un’alternativa perfetta per iniziare un viaggio più lungo. 

Pinzgauer Spaziergang

Saalbach

Lunghezza: 17 km

Difficoltà: intermedia

Ideale per: escursionisti giornalieri

Il sentiero Pinzgauer è uno delle migliori escursioni giornaliere in Austria, offre un ottimo equilibrio tra duro lavoro e distanza intensa, ma comunque piacevole. Durante le 6-7 ore seguirai un prcorso notevole che inizia a Schmittenhöhe, serpeggia oltre i laghi Hackleberger e termina questa fantastica giornata a Saalbach. Questo è un sentiero ad alta quota, con il punto più alto che raggiunge i 2081 m, quindi assicurati di essere preparato per  altezze vertiginose. 

Ridestore consiglia: 

Portatevi molti snack e cibo poiché, a differenza di molti altri sentieri austriaci, non ci sono rifugi in cui riposare. 

Stubai Höhenweg

Lunghezza: 78 km

Difficoltà: intermedio / esperto 

Ideale per: scalatori d’alta quota

Lo Stubai Hohenweg è un emozionante sentiero d’alta quota ed è un ottimo modo per testare la tua esperienza alpinistica. Quando ci si imbarca in questo percorso circolare di lunga distanza, è necessario essere ben preparati e attrezzati per affrontare le ripide salite, i sentieri scoscesi e le vie ferrate. Ovviamente, lo tutto lo sforzo è ampiamente ripagato, salendo altezze di 2881 m e vivi il mondo dall’alto, ammirando la valle dello Stubai in tutta la sua bellezza. Si procede lungo il sentiero circolare con partenza e arrivo a Neustift, passando accanto ai rifugi alpini con punti di ristoro e pernottamenti opportunamente distanziati. 

Ridestore consiglia:

Controlla il bollettino meteorologico prima di partire perché il tempo può essere rigido a quell’altitudine e la neve può rendere questo sentiero non percorribile. 

Per Concludere

Hiking In Austria

Quindi eccolo qui, un elenco di alcuni dei 10 migliori sentieri escursionistici in Austria. Anche se può sembrare che molti dei sentieri siano per escursionisti esperti ed allenati, ce n’è davvero per tutti i gusti. Un sentiero non deve essere affrontato nella sua interezza ma può invece essere goduto in tappe più piacevoli per chi forse si é da poco avvicinato al mondo del trekking. I bambini, le famiglie e coloro che vogliono trascorrere una giornata di relax all’aria di montagna, adoreranno alcune delle escursioni giornaliere e tipi di percorsi alternativi. Mentre, gli esperti tra noi troveranno alcune delle vie più impegnative e hardcore in Europa. Qualunque cosa ti piaccia, l’Austria ha davvero tutto, e ancora una volta ci innamoriamo ancora di più di questo paese. 

Hiking In Austria

PS

Hey Riders, nota dalla vostra Angelica qui. Tutte le informazioni erano corrette al momento della scrittura attraverso la ricerca e la vasta conoscenza ed esperienza. Tuttavia, le cose cambiano durante i diversi periodi della stagione e alcuni siti Web offrono informazioni non aggiornate e i collegamenti possono cambiare.

Se hai qualche informazione migliore da offrire o qualsiasi addendum o modifiche da apportare, sentiti libero di scrivermi su angelica@ridestore.com e possiamo prendere in considerazione di aggiungerle! Fammi sapere…

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email