Lingua
English
Dansk
Deutsch
Español
Français
Italiano
Nederlands
Suomi
Svenska
migliori guanti da sci

Sappiamo quanto possa essere difficile orientarsi nel mercato dell'attrezzatura da neve. Con ogni marchio che dice che il suo prodotto è migliore, è difficile sapere da che parte cominciare. E anche quando si dispone di uno "standard di settore", l'industria va e lo ribalta! E i guanti da sci possono essere i più impegnativi di tutti.

Con un po’ di tutto, dai guanti sintetici completamente sigillati e imballati con isolamento, ai guanti in pelle completamente naturale, ai guanti da park leggeri - e senza menzionare nemmeno muffole, trigger e guanti - le cose sono più complicate che mai. Ma non temere perché abbiamo esaminato l'elenco, l'abbiamo controllato due volte, scoperto quali guanti sono troppo cari e quali sono semplicemente carini... E poi abbiamo presentato le nostre migliori scelte per te di seguito.

types of ski gloves

Tipi di guanti da sci

Sarà meglio iniziare con i diversi tipi di guanti da sci e aggiornarti con quello che ti aspetta sul world wide web e, naturalmente, nei negozi di sci locali.

Conoscere i diversi tipi ti aiuterà a capire meglio quali guanti si adattano alle tue esigenze e al tuo stile, nonché a quale filosofia dei guanti presterai fedeltà. Gli amanti dei guanti a 5 dita o gli ammiratori delle muffole.

Guanti a 5 dita

Prima di tutto, abbiamo i classici guanti a 5 dita. In un guanto a 5 dita, come suggerisce il nome, tutte le dita sono separate. 

Il guanto a 5 dita è la scelta più comune tra gli sciatori. Ciò è probabilmente dovuto alla maggiore flessibilità e destrezza di questo tipo di guanti da sci rispetto ai guanti a moffola.

Con i guanti a 5 dita, è molto più facile tenere i bastoncini da sci, afferrare le cinghie e apportare modifiche alla tua attrezzatura da sci come gli occhiali o il casco. 

Il rovescio della medaglia è che i guanti a 5 dita non immagazzinano il calore in modo efficiente come i guanti. Poiché le dita sono separate, non possono condividere il calore. E la superficie aggiuntiva dei guanti, così come l'inserimento di più cuciture, consente anche di perdere più calore da ogni dito, così come più superficie per far penetrare l'acqua.

finger gloves

Muffole

Il prossimo tipo di guanto da sci di cui vogliamo parlare è la muffola. In una muffola il pollice è separato, ma tutte e quattro le dita sono tenute insieme in un unico scomparto.

La muffola è generalmente più popolare tra gli snowboarder, che non devono maneggiare i bastoncini. In quanto tali, sono meno dipendenti dalla destrezza offerta da un classico guanto a 5 dita. È pure facile stringere e slacciare gli attacchi, anche con le muffole.

Sebbene siano più popolari tra gli snowboarder, le muffole hanno un grande vantaggio rispetto ai buoni vecchi guanti a 5 dita. le muffole hanno una migliore capacità di immagazzinare calore. Poiché le dita non sono separate all’estremità, possono condividere il calore all'interno di uno spazio chiuso, rendendole molto più calde di un paio di guanti. Hanno anche meno cuciture e meno superficie, il che li rende più resistenti alla perdita di calore e all'ingresso di umidità.

Il principale svantaggio di una muffola è la mancanza di destrezza. Può essere molto difficile fare cose con le mani mentre indossi le muffole, come afferrare una cerniera, regolare un cinturino o qualsiasi cosa che richieda abilità motorie.

mittens

Trigger mittens

L'ultimo tipo di guanto da sci è ancora abbastanza nuovo sul mercato, ma sempre più marchi stanno iniziando a unirsi al movimento. La muffola "trigger mitten", o muffola ad artiglio di aragosta, combina le migliori caratteristiche di entrambi i guanti. Il pollice e l'indice sono tenuti separati l'uno dall'altro e dal resto delle dita, mentre le altre tre dita sono tenute insieme in un unico scomparto.

Ciò consente una ritenzione del calore molto migliore e una maggiore resistenza all'umidità, fornendo al contempo una spinta di destrezza tanto necessaria, rendendo molto più facile afferrare cerniere e fermagli.

Il meglio di entrambi i mondi, in teoria, il grilletto dovrebbe essere il guanto ideale per tutti. Ma in realtà, dovrai scendere a compromessi sia per quanto riguarda la destrezza che il calore, oltre ad avere meno scelta e pagare un piccolo extra per loro perché sono ancora la "cosa nuova".

Migliori guanti da sci uomo

1

Dope Ace Glove

Dope Ace Glove Black
CALORE
3
DESTREZZA
5
IMPERMEABILITÀ
4
RAPPORTO QUALITA’ PREZZO
5

Il guanto Dope Ace è il meritato vincitore di quest'anno e in cima alla lista dei nostri migliori guanti da sci. L'Ace Glove offre la combinazione ottimale di destrezza, impermeabilità e traspirabilità e, in quanto tale, è il compagno ideale per le condizioni delle piste e le giornate di neve fresca.

Il guanto Dope Ace è realizzato con lo stesso tessuto delle giacche e dei pantaloni Dope Snow, il che significa che ha un'ottima impermeabilità e traspirabilità grazie al rivestimento DWR ecologico. Invece di progettare un guanto completamente impermeabile con una membrana interna, Dope pensa di dare alle tue mani la possibilità di respirare e far fuoriuscire il sudore.

L'Ace Glove è anche super agile poiché l'imbottitura in poliestere è altamente compressa, il che significa che il guanto si sente leggero e sottile, ma rimane anche molto caldo. Queste qualità, a nostro avviso, lo rendono il guanto perfetto per mantenere una presa salda sui bastoncini da sci, o per impugnare una birra sotto il fresco sole invernale.

2

Hestra Heli Ski

hestra heli ski
CALORE
5
DESTREZZA
2
IMPERMEABILITÀ
5
RAPPORTO QUALITÀ PREZZO
4

Il guanto che è arrivato al numero due è quello prodotto da uno dei marchi di guanti da sci più antichi e rispettati sul mercato: Hestra.

Il guanto da sci Hestra Heli è uno dei modelli più popolari di Hestra. È il compagno perfetto per i tour in backcountry nelle fredde e nevose giornate invernali. I polsini lunghi e lo spesso isolamento in poliestere rendono questo guanto extra caldo e più adatto alle condizioni più difficili.

Questi guanti sono caratterizzati da un esterno realizzato con la stessa pelle di capra dell'esercito di Hestra, mentre offrono una fodera in poliestere rimovibile, che li rende versatili e ideali da usare in giro per le piste e anche in condizioni primaverili.
Questo guanto è super resistente e altamente funzionale e, se curato adeguatamente, durerà per anni. Tuttavia, ha un prezzo più che doppio rispetto al nostro vincitore.

3

Burton Baker 2 in 1

burton baker
CALORE
4
DESTREZZA
3
IMPERMEABILITÀ
3
RAPPORTO QUALITÀ PREZZO
3

Il Burton Baker è al terzo posto della nostra lista perché è un fantastico guanto 2 in 1 che può essere utilizzato in moltissime condizioni! Nelle giornate fredde, puoi indossare la parte esterna isolante con la fodera e nei giorni più caldi puoi semplicemente indossare i guanti esterni. E per l'après ski o in cabinovia puoi togliere l’esterno e indossare solo le fodere.

Le fodere, il dorso del guanto e l'isolamento sono realizzati al 100% in poliestere, mentre il palmo e la membrana impermeabile DRYRIDE sono realizzati in 100% poliuretano per una presa extra, impermeabilità e durata.
Per tutti gli amanti degli smartphone là fuori, questo guanto è anche compatibile con il touch-screen, il che significa che non è necessario toglierlo più per fare uno scatto o rispondere a una chiamata.

4

Montec Kilo Mitt

Montec Kilo Mitt
CALORE
4
DESTREZZA
3
IMPERMEABILITÀ
4
RAPPORTO QUALITÀ PREZZO
5

Un altro grande tuttofare è il Montec Kilo Mitt, ed è per questo che si posiziona al numero quattro. Volevamo essere sicuri di includere un guanto in questa gamma per tutti i fan di muffole là fuori, e non potevamo pensare a uno migliore del Kilo!
Anche se il Montec Kilo è una muffola, offre un'incredibile destrezza grazie alle sue dimensioni compatte e ai polsini corti ⁠— in stile come un guanto da park, ma con le prestazioni di un guanto all-mount. E se combinato con un paio di fodere, questo è un guanto altamente versatile che può fare tutto.

Il Montec Kilo è realizzato al 100% in nylon e ha un rivestimento DWR ecologico sulla membrana esterna che impedisce all'acqua di penetrare, ma consente allo stesso tempo di far uscire l'umidità.

Per soli 50 euro, ottieni un guanto di alta qualità che offre tutto ciò di cui hai bisogno da un guanto da pista. E ricorda, se ti piace molto il caldo e il comfort, prendi un paio di fodere da abbinare!

5

Montec Roast Snow Mitt

montec roast mitt
CALORE
5
DESTREZZA
2
IMPERMEABILITÀ
4
RAPPORTO QUALITÀ PREZZO
5

Un nuovo membro della famiglia Montec è il Montec Roast Snow Mitten e completa la linea di guanti Montec con una muffola per le condizioni climatiche più fredde. Il guanto isolante con polsini lunghi ti terrà al caldo, non importa quanto freddo faccia in montagna.

Grazie alla sua struttura extra resistente in nylon e poliestere, godrai di questo guanto per molto tempo. La membrana in PU e i polsini lunghi aggiungono forza all'impermeabilità del Montec Roast. In questo modo, l'acqua rimarrà fuori dal guanto, lasciando entrare l'aria fresca.

Un must per le fredde giornate sulle piste o per la tua prossima avventura in backcountry! E puoi acquistare questo guanto miracoloso ad un prezzo molto ragionevole di 80 euro. Un vero gioco da ragazzi, se ce lo stai chiedendo!

Migliori guanti da sci donna

1

Dope Ace Mitt

Dope Ace Mitt W
CALORE
4
DESTREZZA
4
IMPERMEABILITÀ
4
RAPPORTO QUALITÀ PREZZO
5

In cima alla nostra classifica dei migliori guanti da sci nella categoria femminile ci sono i Dope Ace Mitt.
È dimostrato che le mani delle donne si raffreddano più velocemente quando vanno a sciare. Questo è il motivo per cui Dope Ace Mitt è la scelta perfetta per tutte coloro che vogliono mantenere bene le mani e riscaldarle essendo comunque in grado di afferrare i bastoncini da sci o chiudere il cinturino del casco. Con polsini corti e un'imbottitura extra leggera, questo guanto è sorprendentemente agile.

Questo guanto in nylon 100% è prodotto con gli stessi tessuti delle giacche da neve e dei pantaloni Dope. In questo modo, è impermeabile e traspirante allo stesso tempo, mantenendo le mani super calde.

Per le temperature più fredde o per tutte coloro che faticano a tenere le mani al caldo, consigliamo di aggiungere un paio di fodere sotto le muffole. Il Dope Power Liner è un'ottima scelta in quanto sono compatibili con lo smartphone e il compagno perfetto per il Dope Ace Mitt.

2

Hestra Heli Ski W

Hestra Heli Ski W
CALORE
5
DESTREZZA
2
IMPERMEABILITÀ
5
RAPPORTO QUALITÀ PREZZO
4

Al secondo posto della nostra classifica dei migliori guanti da sci c'è il guanto da sci Hestra Heli con vestibilità specifica per le donne. È il guanto perfetto per tutte le esploratrici ambiziose che non hanno paura di affrontare una tempesta di neve o di intraprendere un viaggio di più giorni. Il guanto da sci Hestra Heli sarà lì per proteggerti in ogni fase del percorso.

Questi guanti sono realizzati con la pelle di capra militare di Hestra, un materiale altamente resistente e impermeabile, che è anche antivento e traspirante. I polsini sono extra lunghi e dotati di cinturini regolabili per evitare l'ingresso della neve.

Hanno anche una fodera che può essere rimossa per il lavaggio o quando le temperature si alzano. In generale, questo è un guanto che vorresti usare per le condizioni più difficili, poiché la sua pelle offre la massima protezione. In quanto tale, insieme al suo prezzo elevato, questo guanto è la nostra scelta per tutte le donne ambiziose di freeride e touring che non possono permettersi di scendere a compromessi sulle prestazioni.

3

Dope Ace Glove W

Dope Ace W
CALORE
3
DESTREZZA
4
IMPERMEABILITÀ
4
RAPPORTO QUALITÀ PREZZO
5

Per tutte le donne che preferiscono indossare un guanto classico, abbiamo incluso il fratello di Dope Ace Mitt con le dita separate, vincitore nella nostra categoria come migliori guanti da sci da uomo: i Dope Ace Glove.

Il Dope Ace Glove ha le stesse caratteristiche del Dope Ace Mitt, con una differenza: si presenta sotto forma di un classico guanto a 5 dita. Grazie al design del guanto e ai polsini corti, il Dope Ace è un compagno perfetto per ogni normale giornata sulle piste.

I guanti Dope Ace sono realizzati al 100% in nylon e sono trattati con un rivestimento DWR ecologico per assicurarsi che ti mantengano calda e asciutta in ogni momento.
E se sei il tipo di persona che si raffredda velocemente, puoi anche usare le fodere. Ciò significa che puoi indossare Dope Ace anche quando le temperature scendono ben al di sotto, rimanendo comunque completamente a tuo agio.

4

Burton Baker 2 in 1 W

Burton Baker 2 in 1 W
CALORE
4
DESTREZZA
3
IMPERMEABILITÀ
3
RAPPORTO QUALITÀ PREZZO
3

Anche il Burton Baker 2 in 1 ha trovato un posto nelle nostre classifiche (e cuori) e si piazza al numero quattro della lista per i migliori guanti da sci da donna. La versatilità di questo guanto ci ha spiazzato, e abbiamo dovuto includerlo anche nella classifica femminile.

La vestibilità femminile specifica di questa versione è perfetta per le mani più piccole delle donne e offre una protezione ideale dalla neve e dal vento freddo. Il guanto Burton 2 in 1 è dotato di un paio di fodere integrate che possono essere semplicemente rimosse se si fa troppo caldo.

La membrana impermeabile DRYRIDE, così come i palmi, sono realizzati in poliuretano per una presa e una durata extra. Il resto del guanto (incluse le fodere) è realizzato al 100% in poliestere.

Il cinturino in velcro regolabile sul polso ti aiuta a trovare la vestibilità perfetta e assicura che la neve non possa entrare attraverso il polsino. Un'altra caratteristica è la piccola cerniera sulla parte superiore della mano, dove puoi riporre oggetti di valore o inserire un pad scaldamani per un maggiore riscaldamento!

5

Hestra Moje Cozone

Hestra Moje
CALORE
4
DESTREZZA
3
IMPERMEABILITÀ
5
RAPPORTO QUALITÀ PREZZO
4

Ultimo ma non meno importante, abbiamo il guanto Hestra Moje Cozone che arriva al numero 5. Ai nostri occhi, questo guanto è il vincitore nella categoria dei look poiché è splendidamente progettato e ha uno stile senza tempo, disponibile in avorio con dettagli rossi o in bianco e nero.

La membrana esterna in pelle di capra militare rende questi guanti extra resistenti e offre una grande risposta tattile, il che significa che sono sorprendentemente agili. I polsini più corti e la fodera removibile in poliestere a 5 dita rendono questo guanto molto versatile e utilizzabile in ogni tipo di condizione, dalla primavera alle fredde giornate invernali.

La membrana CZone impermeabile e traspirante assicura che le tue mani rimangano calde e asciutte anche sulle piste, e l'isolamento traspirante fa uscire il vapore lasciando entrare aria fresca. Niente più mani sudate! L'unico aspetto negativo è che devi pagare un extra per tutta questa fantastica tecnologia e stile. Ma quando si tratta di prestazioni complete ed efficienti e quando il denaro non è un problema, questi guanti sono una scelta eccellente.

Come valutiamo i migliori guanti da sci

Ora che sai tutto sui diversi tipi di guanti, vogliamo mostrarti come li valutiamo per diventare i migliori guanti da sci. In totale, abbiamo scelto sei categorie che consideriamo più importanti quando si acquista un guanto da sci. 

Le prestazioni dei guanti di queste categorie hanno determinato la nostra classifica dei primi 5 guanti da sci da uomo e dei primi 5 guanti da sci da donna per la stagione invernale 2021/2022.

Una delle categorie più importanti per noi era il prezzo. È sempre una questione di costi rispetto alla qualità, quando si tratta di trovare ottimi prodotti. L'attrezzatura da sci può essere molto costosa, quindi stavamo cercando guanti che secondo noi offrissero un eccellente rapporto qualità-prezzo.

how to rank the best ski gloves

Impermeabilità

La prima cosa che abbiamo cercato, però, era quanto fossero impermeabili. Quando si classificano i migliori guanti da sci, questo attributo è la cosa più importante, poiché anche il guanto più caldo non manterrà le mani asciutte a meno che non sia adeguatamente impermeabile. 

Generalmente, i guanti da sci utilizzano metodi di impermeabilizzazione simili, ognuno dei quali ha i propri pro e contro.

Alcuni marchi utilizzano una membrana tra la membrana esterna del guanto e la fodera per mantenere le mani asciutte. Una delle membrane più comuni è prodotta da GoreTex, ma come tutti i prodotti che utilizzano tessuti Gore Tex, questi guanti tendono ad avere un prezzo elevato. Alcuni altri marchi possono utilizzare membrane a base di plastica, che offrono anche un'ottima impermeabilità a un costo ridotto, ma con l'inconveniente di una traspirabilità zero, che può portare ad avere mani sudate. 

Altri marchi optano per un rivestimento DWR sullo strato esterno del guanto, combinato con una membrana esterna che ha proprietà impermeabili in se stessa, simili al rivestimento delle giacche da sci. La cosa grandiosa dei guanti con rivestimento sulla membrana del guanto è la grande impermeabilità e traspirabilità a prezzi molto più bassi rispetto ai prodotti Gore-Tex. Tuttavia, con questi prodotti, l'usura può essere un problema. Nel tempo, il rivestimento DWR può degradarsi e il materiale può danneggiarsi o usurarsi, riducendo l'impermeabilità nel tempo.

Traspirabilità 

Il prossimo passo è la traspirabilità. La traspirabilità di un guanto da sci è molto importante e spesso può essere dimenticata quando si acquista un guanto da sci. 

Un grande equivoco sui guanti è che mani calde equivalgono a mani asciutte. Questo è semplicemente sbagliato. Se la tua mano inizia a scaldarsi troppo nel guanto, comincia a sudare. In un guanto realizzato con materiali non traspiranti (come la membrana di plastica sopra menzionata), il calore e l'umidità rilasciati attraverso la pelle delle tue mani si condenseranno sulla membrana fredda non traspirante all'interno del guanto e faranno bagnare le tue mani.

Questo è il motivo per cui non ci siamo concentrati solo sull'impermeabilità dei guanti da sci nei nostri elenchi, ma abbiamo anche esaminato più da vicino i materiali dei guanti e il modo in cui influiscono sulla traspirabilità.

breathability

Calore

Uno dei fattori di classificazione più importanti per ogni proprietario di guanti da sci è il calore del guanto. La neve è fredda, dopotutto. Molte persone direbbero che più caldo è, meglio è, ma su questo potremmo non essere d'accordo!

Il calore del tuo futuro guanto da sci dovrebbe dipendere in larga misura dalle condizioni in cui desideri utilizzarli, nonché dal tuo stile di andatura.

Certo, per un tour sugli sci in Alaska vorreste guanti diversi da quelli che vorresti per lo sci estivo sotto il sole del ghiacciaio, giusto?

Se non vuoi possedere due o tre paia di guanti diversi, ci sono un sacco di guanti che possono essere utilizzati in vari tipi di condizioni. Solo per citare alcuni esempi: guanti 2 in 1, fodere, guanti con tasca termica. Ma di più su questi, arriva dopo!

Durata

Un paio di guanti può essere costoso. E vuoi che durino, giusto? Pertanto, abbiamo aggiunto la durata all'elenco delle qualità che rendono i migliori guanti da sci ⁠— perché un guanto da sci che non dura più di una stagione non è molto buono, non importa quanto fosse un affare.

La durata di un guanto è fortemente legata al materiale del guanto. Le scelte di materiale che hai quando acquisti un guanto si riducono sostanzialmente a due opzioni: pelle e sintetico.

I guanti in pelle sono più resistenti ma sono più difficili da mantenere (e spesso più costosi). I guanti sintetici sono spesso meno resistenti, ma sono la scelta più semplice quando non hai soldi da spendere per un guanto di pelle. Naturalmente, ci saranno guanti in pelle che non sono super resistenti e costosi, e guanti sintetici che dureranno una vita! Devi solo fare le tue ricerche prima di acquistare.

Nella nostra classifica abbiamo incluso sia i guanti in pelle che quelli sintetici, poiché entrambi hanno vantaggi e svantaggi a seconda delle condizioni in cui li vuoi indossare, del modo in cui sono fatti e del budget che hai per il tuo nuovo guanto.

dexterity

Destrezza

Soprattutto per gli sciatori, la destrezza di un guanto è spesso uno dei fattori decisivi. Per la classifica delle scelte per i migliori guanti da sci, abbiamo incluso principalmente guanti che offrono un'eccellente destrezza. 

La destrezza di un guanto descrive quanto sarà facile per te eseguire attività come tenere i bastoncini, aprire gli scarponi da sci o regolare gli occhiali mentre indossi un guanto. 

In generale, la destrezza di un guanto diminuisce con il calore di un guanto poiché questo è generalmente correlato allo spessore. Ecco perché abbiamo elencato anche alcune opzioni per gli sciatori che desiderano un guanto caldo, ma che ti permetta comunque di essere il più agile possibile.

Rapporto qualità-prezzo

Per noi, uno dei fattori chiave per la classificazione durante la creazione di questo elenco è stato il rapporto qualità-prezzo. Non tutti hanno una montagna di contanti che possono semplicemente prelevare dal proprio conto in banca in un batter d'occhio. Ecco perché è sempre una buona idea cercare le migliori offerte quando si acquista l'attrezzatura da neve. Ma per noi, non si tratta di quali articoli puoi ottenere al prezzo più economico! Il valore si abbassa sicuramente in base a cosa stai effettivamente prendendo con quei soldi, relativamente a quanto poco puoi spendere.

La fascia di prezzo media per un guanto da sci standard è da circa 30 a 100 euro a seconda della marca e della costruzione. Gli articoli di marca generici potrebbero costare meno, mentre i guanti premium in pelle possono costare fino a 300 euro!

Sta a te decidere quanti soldi vuoi spendere per il tuo futuro guanto da sci, ma vogliamo mostrarti alcune fantastiche opzioni qui che offriranno prestazioni solide e non prosciugheranno il conto in banca.

Come scegliere

Prima di scegliere un guanto da sci, dovresti pensare a quali sono le tue esigenze e in che tipo di condizioni li utilizzerai.

Assicurati di considerare le diverse caratteristiche di un guanto da sci prima di acquistarlo e pensa a ciò che si adatta alle tue esigenze. Ciò contribuirà a garantire che ti divertirai sulle piste o nel backcountry e che le tue mani rimarranno asciutte e calde quando ne avrai più bisogno.

Nella sezione seguente, spiegheremo le caratteristiche di un guanto da sci per te e quale tipo di guanto da sci si adatta alle varie condizioni.

How to choose the best ski gloves

Gloves vs mittens

Guanti vs muffole

Torniamo alla domanda principale quando si tratta di acquistare un guanto da sci: guanto a 5 dita o muffola? 

Non esiste una risposta giusta a questa domanda. Dipende dalle tue preferenze personali. Alcuni sciatori preferiscono i guanti, altri preferiscono le muffole. Ma cercheremo di scandagliare i pro e i contro per te!

Il grande vantaggio dei guanti è che è molto più facile fare le cose con le mani mentre li indossi. Con i guanti è più facile allacciare lo scarpone da sci, tenere i bastoncini o regolare la maschera o il casco quando necessario. Ecco perché il guanto classico è la scelta per la maggior parte degli sciatori.

Tuttavia, anche le muffole possono essere abbastanza versatili, specialmente se combinate con un paio di fodere. Alcuni guanti sono dotati di un paio di guanti di fodera che forniscono la destrezza che manca a una muffola. Basta rimuovere il guanto stesso e apportare le modifiche, quindi rimetterlo. Nella maggior parte delle condizioni, questo non rende le mani troppo bagnate o fredde!

Il grande vantaggio delle muffole è il calore aggiuntivo che si genera dal contatto delle dita nello scomparto principale del guanto. Il calore accumulato attraverso il calore corporeo è difficile da battere con l'isolamento di un guanto a 5 dita. 

Ma scaviamo un po' più a fondo, d’accordo?

Gloves vs mittens

Destrezza 

Per prima cosa, diamo un'occhiata in più alla destrezza di un guanto da sci. Cosa rende un guanto da sci agile e perché è utile che un guanto da sci sia agile?

Gli sciatori amano la destrezza! Il motivo principale per cui gli sciatori amano i guanti da sci flessibili è che devono fare molte cose con le mani mentre sciano. Per gli snowboarder, la destrezza è piuttosto secondaria in quanto non hanno i bastoncini e i loro attacchi sono molto più facili da gestire. Ma cosa rende un guanto da sci agile?

Come accennato in precedenza, i guanti con le dita sono il chiaro vincitore quando si tratta di destrezza. Un polsino lungo che copre la manica in genere toglie un po' di manualità rispetto a un guanto con polsino corto o compatto, in quanto può causare un eccessivo ingombro intorno alla mano e far scivolare un po' i guanti. Ma non è solo il tipo di guanto da sci che influisce sulla precisione dei tuoi movimenti.

Anche il materiale gioca un ruolo importante. I guanti in pelle sono generalmente più agili dei guanti sintetici. Inoltre, meno isolamento ha un guanto, più è agile come regola generale.

Calore

Uno dei fattori più importanti che entra in gioco quando si sceglie il guanto da sci perfetto è il calore del guanto. E quanto caldo deve essere il tuo guanto da sci dovrebbe dipendere da dove vuoi usarlo. 

Se vuoi usare i tuoi nuovi guanti da sci nel profondo inverno canadese, avrai bisogno di più isolamento che se volessi usarli per lo sci primaverile nelle Dolomiti! 

I guanti sono solitamente isolati con un pile o un'imbottitura sintetica che determina quanto sarà caldo il tuo guanto. In generale, maggiore è il riempimento, più caldo è il guanto. Con alcuni guanti, troverai informazioni su quanto riempimento (in grammi) è stato utilizzato per l'isolamento. Questo può essere un buon indicatore del calore di un guanto.

Se ti raffreddi facilmente, la buona vecchia muffola è difficile da battere. Il calore di una muffola è fornito dal calore naturale del corpo, senza bisogno di una quantità pazzesca di isolamento. 

Oltre all'imbottitura, il calore di un guanto da sci può variare anche in base alla lunghezza del polsino, al materiale della calotta, all'impermeabilità e al tipo di guanto. 

warmth

Pelle vs sintetico

Un'altra cosa che potrebbe influenzare la tua decisione è la scelta del materiale di un guanto. Alcuni sciatori preferiscono la pelle e alcuni preferiscono i sintetici. Entrambi hanno vantaggi e svantaggi.

I guanti in pelle sono più agili dei guanti sintetici e hanno buone qualità di impermeabilità se curati. Ma ecco il rovescio della medaglia: dovrai prenderti cura di loro! Se acquisti un paio di guanti in pelle, tieni presente che è necessario mantenere l'impermeabilità della membrana in pelle applicando di tanto in tanto della cera o un trattamento impermeabilizzante. 

I guanti sintetici sono la scelta migliore per una facile manipolazione quando si tratta di impermeabilità e non richiedono manutenzione. Il rivestimento esterno è realizzato in nylon o poliestere. Per una maggiore protezione dall'acqua, i guanti sintetici possono avere uno strato impermeabile tra lo strato esterno e l'isolamento solitamente chiamato "membrana". In questo modo, le tue mani saranno protette dall'acqua che entra. Ma questo può anche influire sulla traspirabilità, che tratteremo in seguito. 

Impermeabilità e traspirabilità

Parliamone un po' più nel dettaglio. L'impermeabilità riguarda l'efficacia con cui si impedisce all'acqua di entrare nel guanto. Senza impermeabilizzazione, le tue mani non rimarranno asciutte.

Per l'impermeabilità di un guanto, la maggior parte delle marche utilizza uno strato impermeabile tra il rivestimento e l'isolamento del guanto da sci. La membrana più conosciuta è la membrana GoreTex, che offre un'eccellente impermeabilità e traspirabilità. Ci sono anche produttori generici di membrane che offrono impermeabilità a un prezzo molto più basso. Come per molte cose, paghi un costo aggiuntivo per il marchio GoreTex. 

Ma non dimentichiamoci della traspirabilità di un guanto. Per mantenere le mani asciutte, è molto importante che il tuo guanto sia traspirante. Ciò consente all'umidità delle mani di essere rilasciata attraverso il guscio del guanto prima di condensarsi in acqua. 

Ecco perché è importante cercare non solo un guanto impermeabile, ma anche che abbia un'ottima traspirabilità. I guanti sintetici di solito sono più traspiranti dei guanti in pelle, perché i tessuti moderni possono essere utilizzati per massimizzare le caratteristiche di impermeabilità e traspirabilità del guanto da sci. 

waterproofing and breathability

Taglia

Un'altra cosa importante da considerare quando si acquista un guanto da sci è la taglia. Ma come fai a sapere di quale taglia avrai bisogno per i guanti da sci?

Quando entri in un negozio, è abbastanza facile provare guanti diversi e capire qual è la taglia giusta per te. Il guanto non dovrebbe essere troppo largo e non troppo stretto intorno al polso e dovrebbe esserci dello spazio per muovere un po' le dita. 

Quando si acquista un guanto online, la storia è un'altra. Ma non preoccuparti! I rivenditori online hanno sviluppato diversi modi per determinare il loro dimensionamento. Alcuni usano solo la larghezza della mano come linea guida, mentre altri usano anche la lunghezza delle dita per scoprire quale taglia è adatta a te.

Se vuoi indossare una fodera sotto il guanto per un maggiore calore, ti consigliamo di scegliere una taglia più grande del guanto o della muffola.

Caratteristiche

Ultimo ma non meno importante, vogliamo parlare di tutte le piccole caratteristiche che un guanto da sci può avere. Non sono necessariamente "necessarie", ma spesso possono influire sull'esperienza di indossare il guanto e possono aiutarti a prendere una decisione quando si tratta di acquistare.

Guanti a strato singolo o doppio strato (2 in 1) – Alcuni guanti sono disponibili come doppio strato, il che significa che ottieni due guanti al prezzo di uno: i guanti principali più le fodere. 

Guanti gauntlet vs guanti da sotto il polsino: i guanti gauntlet arrivano ben oltre il polso e offrono una maggiore protezione contro la neve rispetto ai guanti sotto il polsino (che si adattano sotto i polsini della giacca). Il rovescio della medaglia è che sono molto più ingombranti dei guanti con risvolto corto.

Tasca per scaldamani – Alcuni guanti hanno una tasca separata in cui puoi riporre gli scaldamani. Questa è una grande caratteristica per chi ha le mani fredde durante lo sci o per chi viaggia in luoghi molto più freddi per sciare!

Cinturino da polso – Il cinturino da polso è una caratteristica molto comune sui guanti da sci. Può essere fissato al polso in modo da non perdere i guanti durante le cadute pesanti o durante le pause in seggiovia.

Cinch al polso - Il cinch al polso è un cordino regolabile all'estremità inferiore del guanto. Si può trovare principalmente con i guanti in stile gauntlet con polsini lunghi. 

Compatibilità con il touchscreen: alcuni dei modelli di guanti più recenti sono compatibili con il touchscreen, il che consente di scattare foto o inviare un messaggio rapido mentre si indossano i guanti. Un'alternativa agli ingombranti guanti touch screen sono le fodere con compatibilità touch screen.

features

Migliori Marche

Dope Snow – Questa è un'azienda che sta prendendo d'assalto l'industria dell'abbigliamento da snowboard. Ha prodotti freschi e funzionali a ottimi prezzi.

Burton – Sono uno dei più antichi marchi di snowboard nel settore. Veri esperti di sport sulla neve da oltre 50 anni e un grande produttore di guanti funzionali da sci e snowboard.

Montec – Un nuovo marchio nel settore che è sinonimo di attrezzatura tecnica da neve di alta qualità a prezzi accessibili.

The North Face – I loro guanti sono dotati di innovative tecnologie di impermeabilizzazione e isolamento per mantenerti asciutto e caldo in ogni momento. 

Domande frequenti - FAQ

Muffole o guanti per lo sci?

Per gli sciatori, consigliamo di indossare guanti in pelle o sintetici con una buona impermeabilità e traspirabilità. I guanti sono la scelta migliore per gli sciatori, in quanto offrono una migliore destrezza, necessaria per afferrare un bastoncino da sci. Per gli appassionati di muffole, consigliamo di acquistare guanti con fodera o di acquistare guanti con fodera extra per essere il più flessibili possibile. Oppure, di fare il salto a Trigger Mittens!

Un guanto da sci dovrebbe essere impermeabile?

I guanti da sci dovrebbero sicuramente avere buone caratteristiche di impermeabilità per mantenere le mani asciutte e calde. Allo stesso tempo, dovrebbero essere traspiranti in modo che l'umidità possa lasciare il guanto al momento giusto prima della condensa. Dovresti assicurarti che il tuo nuovo guanto abbia sia una buona impermeabilità che traspirabilità se vuoi che sia davvero utile in montagna.

I guanti in pelle sono migliori per lo sci?

I guanti in pelle sono un'ottima scelta per lo sci in quanto sono più agili dei materiali sintetici e sono davvero impermeabili. Danno una sensazione molto naturale alle tue mani e sono anche super confortevoli. Assicurati di prenderti cura dei tuoi guanti di pelle, però, per mantenere la loro impermeabilità, o potresti finire con le mani bagnate!

FAQs

Cos'è una tasca scaldamani?

Una tasca scaldamani su un guanto da sci è una tasca della dimensione perfetta per scaldamani monouso che puoi acquistare in piccoli sacchetti. Possono sembrare bustine di tè e possono essere attivate dall'ossigeno quando le apri o, a volte strofinandole! Emettono un calore delicato fino a 12 ore, che se riposto nella tasca scaldamani, può mantenere i guanti al caldo tutto il giorno.

Cosa indossare sotto?

Nelle giornate fredde, si consiglia di indossare guanti di fodera sotto il guanto o la muffola. I guanti Liner sono guanti sottili, che sono i compagni perfetti per le giornate fredde o per fare le cose con le mani mentre si scia. Togliti semplicemente il guanto esterno e avrai tutta la flessibilità grazie alle fodere sottostanti, senza soffrire il vento freddo sulla pelle nuda. Alcuni liners sono compatibili con il touch-screen, così puoi scattare un selfie mentre ti riposi in seggiovia.

Posso mettere i guanti in lavatrice?

Se decidi di mettere i guanti da sci in lavatrice, dovresti seguire le istruzioni di lavaggio sull'etichetta del guanto. Tuttavia, fai attenzione, perché a volte può comunque influire sulle prestazioni di un guanto, anche se segui le istruzioni. Un rivestimento DWR può essere lavato via, il che può davvero ridurre l'impermeabilità. Pertanto, generalmente consigliamo di non mettere i guanti in lavatrice. Anche se il rivestimento DWR non si lava completamente, qualsiasi lavaggio, freddo o meno, lo farà degradare. Se i tuoi guanti sono sporchi o puzzano, lasciarli in un luogo caldo e asciutto per arieggiare può essere una buona idea, oppure puoi usare uno spray per rinfrescare i tessuti applicato direttamente sul guanto stesso per aiutare a neutralizzare odori e batteri. Se hai intenzione di lavarli, procurati un detergente speciale che non influisca sull'impermeabilità, quindi riapplica il rivestimento DWR in seguito. Ci sono molti prodotti sul mercato che sono progettati proprio per questo!

Conclusione

Questo è tutto ragazzi! La nostra guida all'acquisto definitiva per i guanti da sci per la stagione invernale 2021/2022. Speriamo di averti reso la decisione un po' più semplice e che tu (con un piccolo aiuto da parte nostra) abbia trovato il guanto dei tuoi sogni. 

Se hai già un guanto e sei interessato ad acquistare una nuova giacca da sci, un nuovo paio di pantaloni da sci o un nuovo paio di occhiali, dai un'occhiata alla nostra sezione di lettura correlata e lasciati ispirare!

Ci vediamo sulle piste, carichi di entusiasmo!