Trekking Europa I 50 Itinerari Più Belli

Trekking Europa: I 50 Itinerari Più Belli

Stai pianificando la tua prossima escursione e hai bisogno di ispirazione per i migliori sentieri da visitare? Bene, in questo pezzo, le 50 migliori escursioni in Europa, vedremo alcuni dei migliori sentieri escursionistici, valutati da esperti.

50 Best Hiking Trails in Europe

Sappiamo che per alcuni di voi l’Europa è un continente di città bellissime e ricche di storia, ma ha molto altro da offrire oltre alle città e alla storia.

Ha splendidi paesaggi e sentieri escursionistici perfetti, da scogliere mozzafiato a panorami e paesaggi che faranno sentire ogni muscolo del corpo anche a escursionisti esperti. E la parte migliore è che molti di questi percorsi sono vicini alle città e ai pass ferroviari, il che li rende di facile accesso.

Mentre leggi la nostra recensione dei migliori sentieri escursionistici, tieni a mente che il divertimento è nella sfida che ogni percorso rappresenta.

50 Best Hiking Trails in Europe

E con questo, immergetevi nei 50 migliori sentieri escursionistici in Europa. Abbiamo suddiviso questo articoli in due parti, 25 escursioni di 1 giorno e le 25 escursioni di più giorni!

I migliori percorsi per escursioni di 1 giorno in Europa

1. El Caminito Del Ray, Spain

1. El Caminito Del Ray
  • Distanza – 8 km
  • Difficoltà – Facile
  • Durata – 3 ore

Questo percorso di trekking ti offrirà una vista panoramica dell famosa regione spagnola dell’Andalusia. Qui salirai in vetta, attraverserai villaggi, scoprirai bellissime orchidee e città di montagna. In passato era stato classificato come uno dei sentieri più pericolosi del continente e nel mondo ed era stato chiuso per quattro anni a causa dello sgretolamento del sentiero,  solo di recente è stato riaperto. 

Visto che adesso è di nuovo possibile godersi la vista, dovresti ricordarti di prendere un po ‘di tempo per goderti tutta la bellezza del canyon e del fiume che scorre sotto il sentiero.

2. Escursione a Trolltunga - Norvegia

2. Trolltunga Hike – Norway
  • Distanza – 28 km
  • Difficoltà – Difficile
  • Durata – 10 – 12 ore

Trolltunga letteralmente significa “lingua del troll”. L’escursione è lunga 28 km e ha un dislivello di 900 m. Potrebbero volerci 12 ore (o meno, se sei in buona forma). Tuttavia, le ore impiegate per arrivare in cima, varranno la pena.

Durante il cammino, passerai numerose attrazioni come fiordi e la diga di Ringedal. Tuttavia, l’attrazione principale è in cima alla montagna – una scogliera a 1100 m sul livello del mare e che si trova a 700 m circa sul lago sottostante (Lago Ringedalsvatnet). Prenditi il ​​tuo tempo per ammirare la vista da qui.

3. Mt. Buet - Francia

3. Mt. Buet - France
  • Distanza – 20 km
  • Difficoltà – Difficile
  • Durata – 10 ore

Se sei alla ricerca di un’esperienze escursionistica da godere con la famiglia, non è questa. Questo sentiero ti spingerà verso i tuoi limiti ed é perfetto per gli escursionisti esperti. Ecco il perché. Il sentiero è ripido e porta al punto di 3096 m su Mt.Buet (la montagna più alta della Francia).

Salirai sulla vetta per un totale di 20 km dalla valle di Chamonix. Ma una volta superato questo ostacolo e raggiunta la cima, verrai ricompensato da una vista senza paragoni.

Lungo il sentiero, godrete di magnifici panorami sulle valli oscure, sulle acque verdi della diga di Emossom e sui sentieri accidentati delle montagne.

4. Scala di Kotor - Montenegro

4. Ladder of Kotor - Montenegro
  • Distanza – 13 km
  • Difficoltà – Difficile
  • Durata – 5 ore

La Scala di Kotor (Cattaro) è uno dei sentieri escursionistici più popolari in Montenegro. E ‘conosciuta anche come la scala di Cattaro e ha una discreta salita di 940 m. Stando sul lato opposto della penisola di Vrmac, puoi vedere l’intero Trail in tutta la sua gloria e splendore.

Parte da Kotor (antica città sulla costa montenegrina) e si dirige verso la cima della montagna. Questo percorso fu creato nel XIX secolo dagli austriaci come via militare verso la loro frontiera. La strada era anche utilizzata per fornire disposizioni essenziali ai militari.

5. Schwarzhorn - Svizzera

5. Schwarzhorn - Switzerland
  • Distanza – 8,6 km
  • Difficoltà – Difficile
  • Durata – 6 ore 45 minuti 

Schwarzhorn è la vetta più alta delle montagne prealpine, a 2928 m di altezza.

Il sentiero è impegnativo ed è solo per gambe esperte, per coloro che sono abituati a scalare montagne e non hanno paura delle altezze. Il sentiero in cima è piuttosto ripido e stretto. Avrai bisogno di scarpe da trekking giuste e di stare estremamente attento.

Ci sono due percorsi qui:

  • Il percorso SW e South Ridge: questa è la via normale. La maggior parte degli escursionisti la usa perché è relativamente facile rispetto all’altra
  • La Route di South Ridge – questa è leggermente più tecnica

Dall’alto, puoi vedere le vette di Eiger e Monch attraverso le nuvole.

6. Pico do Areeiro Trail - Madeira

6. Pico do Areeiro Trail – Madeira
  • Distanza – 16 km andata e ritorno
  • Difficoltà – moderata / difficile
  • Durata – 8 ore

Ora, questo è un sentiero adatto ad una famiglia. Tuttavia, dovresti tenere presente che è raccomandato solo per i bambini più grandi (sopra i 10 anni). Per i piú piccoli non è il massimo perché ci sono alcune salite ripide, che possono essere pericolose.

Il sentiero inizia a Pico do Areeiro (la seconda vetta più alta di Madeira), che ha eccellenti viste panoramiche.

Il percorso è segnalato, il che lo rende molto facile da seguire. Si snoda lungo una cresta e attraverso i tunnel e alla fine finisce a Pico Ruivo (la vetta più alta di Madeira). La vista da qui é é a dir poco sbalorditiva. Anche se il percorso non è difficile, richiede una buona scalata, quindi è necessario essere in buona forma fisica.

7. Besseggen Ridge Hike – Norvegia

7. Besseggen Ridge Hike – Norway
  • Distanza – 17 km
  • Difficoltà – moderata / difficile
  • Durata – 5- 7 ore

Besseggen è un dorsale montuoso che si trova tra due laghi – Lago Gjende e Lago Bessvatnet. I laghi creano una vista fantastica dal sentiero.

Visto lo splendido panorama, è ovvio perché il sito è molto popolare e attira escursionisti da tutto il mondo. 

Il modo migliore per arrivare a questo sentiero è attraverso il lago e poi terminare con l’escursione. Se vuoi, puoi farlo al contrario e tornare in barca. Ad ogni modo, avrai la certezza di divertirti.

8. MorskieOko Lake to Rysy Park - Polonia

8. MorskieOko Lake to Rysy Park – Poland
  • Distanza – 12,4 km
  • Difficoltà – moderata / difficile
  • Durata – 6 ore 35 minuti

Ci sono un paio di motivi per cui questa escursione è stata inserita in questo pezzo. Innanzitutto, questo è uno dei sentieri escursionistici più popolari in Polonia. Inoltre, il picco, a 2499 metri è il più alto del paese. A tali altezze, puoi immaginare quanto siano belli i panorami.

L’escursione parte dal lago MorskieOko e termina al picco Rysy. 

Il sentiero è ripido e roccioso. Ma prima di partire per l’avventura, assicurati di essere preparato con l’attrezzatura giusta e di scalare terreni rocciosi e scoscesi.

9. Ghiacciaio Svartisen - Norvegia

9. Svartisen Glacier – Norway
  • Distanza – 4,5 km
  • Difficoltà – Da Facile a moderato
  • Durata – Giornata intera

Il ghiacciaio Svartisen è lungo 375 km ed è il 2 ° più grande in Norvegia. In realtà, è la terra coperta da ghiaccio più estesa nel nord della Norvegia. 

L’escursione del ghiacciaio Svartisen richiede una giornata intera e può essere svolta anche dai bambini sopra i 10 anni. È una spedizione guidata piena di avventure.

L’escursione prevede 3 km di bicicletta e 1,5 km a piedi. 

Il percorso inizia a 2 m sopra il livello del mare. Dato che sarai sul ghiaccio, devi portare con te vari tipi di equipaggiamento (soprattutto gli stivali) per tenerti al sicuro.

10. Adrspach-Teplice Rock Towns - Repubblica Ceca

10. Adrspach-Teplice Rock Towns - Bohemian Switzerland, Czech Republic
  • Distanza – 6 km
  • Difficoltà – Facile 
  • Durata – 3 ore

Ti garantiamo che questa escursione è unica. Le rocce di Teplice sono fondamentalmente rocce dalla forma curiosa che si sono naturalmente trasformate in splendide opere d’arte. Tra queste vi sono piccoli sentieri grazie ai quali puoi salire in cima. Mentre sei sul sentiero, ti sentirai minuscolo, ma adorerai assolutamente il panorama.

11. Lac Blanc - Francia

11. Lac Blanc – France
  • Distanza – 6 km
  • Difficoltà – Facile 
  • Durata – 2-3 ore

Questo è probabilmente il cammino più famoso di Chamonix. Se sei orgoglioso di te stesso come escursionista, devi aggiungere questa esperienza alla tua lista dei desideri. Il Tour du Mont Blanc è uno dei momenti salienti del percorso. Lac Blanc è proprio accanto a un bellissimo rifugio dove, se vuoi, puoi riposare.

Durante questa escursione, potrai osservare la fauna selvatica negli alti alpini. A proposito, stai attento alle marmotte, ascolta il loro fischio e vedi se riesci a individuarle.

Si noti che i cani non sono ammessi sul sentiero.

12. Itinerario del Flysch - Spagna

12. The Flysch Route - Spain
  • Distanza – 14 km
  • Difficoltà – Moderato
  • Durata – 4 ore

Sulla costa occidentale di Guipuzcoa, e dalle falesie, troverete uno spettacolo tutto da vedere – una meraviglia della natura che si estende per 14 km . Tra Mutriku, Zumaia e Deba, scoprirai un tesoro nascosto unico: il flysch.

Il Flysch è fondamentalmente un fenomeno geologico formato dall’erosione del suolo del mare su milioni di anni nelle rocce marnose e calcaree. Grazie all’erosione, ora possiamo esplorare la storia della terra risalente a 60 milioni di anni fa.

Per godere della bellezza della costa basca (il nome dato alle formazioni rocciose), dovresti esplorarla.

13. Helvellyn - Regno Unito

13. Helvellyn– UK
  • Distanza – 12 km
  • Difficoltà – Difficile
  • Durata – 4-5 ore 

In poche parole, questo percorso è un classico. Si parte da Glenridding (sulle rive di Ullswater) a Helvellyn. Helvellyn rivaleggia con lo Scafell Pike per il posto di “montagna più visitata” nel Lake District.

Il motivo per cui questo percorso escursionistico è popolare è che ha diversi sentieri fantastici a cui è possibile accedere da tutte le direzioni. Dal nord, hai numerose opzioni, tra cui White Side e Sticks Pass, mentre da est, hai la possibilità di Glenridding e Patterdale. Dai punti più alti, si ha una buona vista della valle e delle acque sottostanti.

14. Sentiero delle sette valli sospese - Algarve, Portogallo

14. Seven Hanging Valleys Trail - Algarve, Portugal
  • Distanza – 12 km
  • Difficoltà – Medio
  • Durata – 4 – 6 ore

Questo itinerario va da Praia da Marinha a Praia de Vale Centeanes ed offre panorami che i tuoi occhi apprezzeranno sicuramente. Ha alcune fermate al faro di Carvalhobeachs, Benagil e Alfanzina.

La passeggiata stessa corre su una scogliera scolpita e modellata magnificamente in tonalità dorate. Gli strati rocciosi sembrano cambiare colore durante il giorno mentre il sole sorge e tramonta, variando da un giallo brillante a un rame scuro. Nella parte superiore della scogliera si trovano densi sottobosco di mastice e ginepro che ospitano conigli, manguste, gufi, warblers e diverse specie di farfalle.

15. Lauterbrunnen- Svizzera

15. Lauterbrunnen– Switzerland
  • Distanza – 22 km
  • Difficoltà – Difficile
  • Durata – 10-12 ore

Questo sentiero è il più impegnativo di tutta Lauterbrunnen. L’escursione a Schilthorn ti porterà sul fianco di una valle. Schilthorn è famoso per la sua opera nel film “On Her Majesty’s Secret Service” (un film di James Bond).

Le montagne e le valli sono silenziose, tranquille e bellissime. Tuttavia, la salita di circa 2000 m, é ripida ed impegnativa. Una volta scalate con successo le altezze, sarai ricompensato con viste mozzafiato della regione sottostante.

16. Knivskjellodden - North Cap, Norvegia

16. Knivskjellodden - North Cap, Norway
  • Distanza – 18 km
  • Difficoltà – Difficile
  • Durata – 8 ore

Questa è la parte più settentrionale d’Europa. Puoi accedervi solo tramite un piccolo sentiero che si trova sulla costa. L’escursione è lunga 18 km e può essere una sfida. Il sentiero ti porta fino al livello del mare. 

Mentre scendi, incontrerai alcune rocce paludose e fradice, per questo motivo, devi stare attento ad ogni passo.

Il sentiero accidentato è impegnativo e ti farà sentire come se stessi camminando sul bordo della terra. In vista non vi è altro oltre all’oceano e il suo orizzonte. Il sentiero è segnato in rosso e, come tale, non dovresti avere problemi a trovare la direzione giusta.

17. Sentiero di Goethe - Germania

17. Goethe's Path - Germany
  • Distanza – 16 km
  • Difficoltà – Difficile
  • Durata – 5-6 ore

Johann Wolfgang von Goethe era il visitatore più famoso di Ilmenau. Fu mandato dal suo duca a Ilmenau per mettere le finanze per far rivivere le miniere d’argento e di rame. Era felicissimo del compito e finì per fare 28 visite a Ilmenau. Oggi, Ilmenau è noto proprio per le associazioni con Johann Wolfgang. 

Il sentiero di Goethe collega l’area in cui Johann lavorava sulla tratta da Ilmenau a Stutzerbach.

Durante le escursioni sul sentiero, dovresti dedicare un po ‘di tempo per conoscere la storia della città e allo stesso tempo godendo della bellezza del paesaggio.

18. Gola di Samaria - Grecia

18. Samaria Gorge - Greece
Image credit to Samaria Gorge Facebook Page
  • Distanza – 16 km
  • Difficoltà – Difficile
  • Durata – 6 ore

La gola di Samaria si trova nella parte occidentale di Creta, tra le White Mountains. Questa è una destinazione bella e maestosa che dovresti visitare mentre ti godi l’isola greca nel suo insieme. 

Oltre all’escursionismo, sarete trattati per una vista di flora e fauna piuttosto rare nella foresta di montagna.

Se vi recate in primavera, quando i fiori sbocciano, il paesaggio è ancora più bello.

19. Sentiero delle Tre Cime - Italia

19. Three peaks hiking trail – Italy
  • Distanza – 16 km
  • Difficoltà – Difficile
  • Durata – 7 ore

In tutta onestà, le “Tre Cime” non sono un percorso per i deboli di cuore. Nonostante i panorami sono favolosi, metterà alla prova la tua resistenza fisica. Le impressionanti Dolomiti di Sesto e di Braies, le incantevoli valli e i parchi naturali Tre Cime e Fanes-Senes-Braies sono l’ideale per una vacanza escursionistica nelle Dolomiti e per le passeggiate. Cammina tra le Dolomiti sui sentieri e goditi le viste panoramiche uniche. Tuttavia, con panorami cosí mozzafiato, il dolore e gli ostacoli che hai superato varranno assolutamente la pena.

L’escursione inizia tranquillamente e senza pesare troppo, ma ad altezza che si raggiunge, diventa sempre più difficile. Questo percorso non è, senza dubbio, adatto alle famiglie.

20. Monte Triglav - Slovenia

20. Mount Triglav - Slovenia
  • Distanza – 1,95 km
  • Difficoltà – Difficoltà
  • Durata – una salita di 1 giorno è tra 12 e 14 ore. Una scalata di 2 giorni è tra 6 e 8 ore

A 1950m, il Triglav è la vetta più alta in Slovenia. Ma la montagna non è solo conosciuta per la sua altitudine, è anche un simbolo di identità nazionale che unisce gli abitanti della Slovenia, per questo si puó trovare la bandiera e lo stemma della Slovenia. È davvero un’avventura da non perdere.

Anche se fisicamente impegnativo, la vista in alto è più che gratificante.

I sentieri sono super ripidi e dovrai usare le corde per arrampicarti. Quindi, prima di decidere di intraprendere questo viaggio, devi essere in grado di usare questa attrezzatura.

21. Escursione a Kjeragbolten - Norvegia

21. The Kjeragbolten hike – Norway
  • Distanza – 12 km
  • Difficoltà – Difficile
  • Durta – 6-8 ore

Questa è una delle escursioni più belle d’Europa e del mondo. Se sei alla ricerca di un sentiero escursionistico adatto alle famiglie, puoi scegliere questo. Ma questo non vuol dire che non sia difficile, infatti lo è. Non appena iniziata l’escursione, dovrai usare le catene per arrampicarti.

Ma la parte migliore deve ancora venire. Al culmine, puoi stare su una roccia “bloccata” tra due scogliere mentre osservi il mondo intorno a te. Chi ha paura delle altezze, potrebbe voler evitare.

22. Parco nazionale dei laghi di Plitvice - Croazia

22. Plitvice Lakes National Park – Croatia
  • Distanza – 3,5 – 18,3 km
  • Difficoltà – Facile da difficile
  • Durata – 3-8 ore

Questo parco è l’attrazione turistica più popolare in Croazia. Nel 2015 ha ricevuto oltre 1,1 milioni di visitatori. Questo perché ha più di 16 laghi terrazzati e cristallini.

Il parco ha circa 8 percorsi escursionistici che variano in lunghezza. Il più breve dura 3 ore e le 8 ore più lunghe. Inoltre variano in difficoltà. Ma indipendentemente dal percorso che scegli, la vista é garantita.

23. Alti Tatra - Slovacchia

23. High Tatras– Slovakia
  • Distanza – circa 1 km
  • Difficoltà – Medio-difficile
  • Durata – 6-8 ore

Gli Alti Tatra sono catene montuose che attraversano il confine tra Slovacchia e Polonia. Si trovano nei Carpazi (la seconda più lunga catena montuosa d’Europa).

Gli Alti Tatra hanno molti sentieri tra cui scegliere:

  • Mlynicka e Furkotska Valley – moderata
  • Mengusovska Valley – moderata
  • Krivan Peak e Vazecka Valley – difficile
  • StrbskePleso to TatranskaPolianka – Moderato

Qualsiasi sia il sentieri scelto avrai una vista stupenda, cascate comprese.

24. Fairy Pools - Isola di Skye, Scozia

24. Fairy Pools - Isle of Skye, Scotland
  • Distanza – 7 km
  • Difficoltà – Facile
  • Durata – 2 ore

Le Fairy Pools sono una collezione di bellissime piscine naturali blu cristalline formate sul Fiume Brittle. Queste piscine sono famose in tutto il mondo e attirano i visitatori con la loro promessa di una nuotata nella natura e di un’escursione avventurosa.

Il sentiero forma un anello. E dal momento che inizia in discesa, nella tratta di ritorno ti troverai a dover salire. È facile e può essere fatto da un’intera famiglia. In realtà, è il sentiero perfetto per legare con i tuoi cari.

25. Stavanger - Norvegia

25. Stavanger - Norway

Stavanger è una delle grandi città della Norvegia. Ha guadagnato popolarità come hub per le avventure escursionistiche, tra cui Kjerag e Preikestolen. Anche se questi sentieri sono assolutamente da vedere, sono soltanto la punta dell’iceberg. C’è molto che Stavanger ha da offrire se sei abbastanza coraggioso da esplorare.

Gli altri sentieri escursionistici includono:

Bandasen

  • Distanza – 7,4 km
  • Difficoltà – Moderato
  • Tempo – 3-4 ore

Dalsnuten

  • Distanza – 3,4 km
  • Difficoltà – Facile
  • Tempo – 1 – 2,5 ore-

Reinaknuten

  • Distanza – 9.9 km
  • Difficoltà – Difficile
  • Tempo – 5 – 6.5 ore

Da Vinddalen a Skapet

  • Distanza – 6,8 km
  • Difficoltà – Facile
  • Tempo – 3 ore

Himakana

  • Distanza – 4,1 km
  • Difficoltà – Media
  • Tempo – 2-3 ore

Top 25 Trekking di più giorni in Europa

1. Tour du Mont Blanc - Francia, Italia e Svizzera

Tour du Mont Blanc - France, Italy & Switzerland
  • Distanza – 170 km
  • Difficoltà – Moderata a Difficile
  • Numero di giorni – 11
  • Possibilità di alloggio -Ostelli, rifugi, hotel.

Il Tour du Mont Blanc scorre nelle valli e sulle vette delle Alpi occidentali e attraverso gli splendidi paesaggi che Svizzera, Italia e Francia hanno da offrire. Coloro che l’hanno provato possono attestare che è la regina di tutte le escursioni in Europa e forse nel mondo. E questo non solo perché offre i panorami più belli della montagna più alta della zona, ma perché consente di godere di viste di diverse parti dei suddetti paesi in due settimane. La vista ti distrarrá dai muscoli indolenziti.

Durante l’escursione, andrai da Chamonix, che si trova nella parte sud-orientale della Francia a Courmayeur, uno dei famosi villaggi in Italia.

Ora, sebbene tu possa personalizzare il percorso di 11 giorni, ti consigliamo di fare il trekking in senso antiorario attorno al Monte Blanc Massif. Questo percorso è destinato a soddisfare anche gli escursionisti più esigenti.

2. Alta Via 1 - Italia

Alta Via 1 – Italy
  • Distanza – 150 km
  • Difficoltà – Moderata 
  • Numero di giorni – 8
  • Possibilità di alloggio – Ostelli, rifugi

Questo percorso è perfetto per coppie o escursioni con un partner. Attira appassionati da tutta Europa e non solo, che vogliono rilassarsi e godersi la cultura e magari unire una vacanza al mare subito dopo. Per gli esperti, coloro che sono abituati alle escursioni, le montagne delle Dolomiti saranno uno spettacolo da vedere (e l’ispirazione di cui hai bisogno).

Il sentiero escursionistico collega i villaggi locali e le gemme della natura. Attraversando la parte nord-orientale dell’Italia, camminerai attraverso bellissime scogliere calcaree, pascoli, laghi e campi di battaglia della prima guerra mondiale. Il divertimento é garantito, assieme ad  un’esperienza di apprendimento unica.

3. The Kings Trail - Svezia

The Kings Trail – Sweden
  • Distanza – 440 km
  • Difficoltà – Difficile
  • Numero di giorni – 8-10
  • Possibilità di alloggio – Rifugi di montagna

Questo è probabilmente il sentiero più famoso in Svezia. È anche conosciuto come Kungsleden. È lungo 440 km, parte da Abisko (una tipica attrazione turistica) e conduce a Kebnekaise, il punto più alto della Svezia. Durante il trail, noterai che il sentiero cambia molte volte. Nonostante questo, la bellezza rimane una costante.

Questo tour è suddiviso in diverse parti e ogni sezione ha qualcosa di unico da offrire. Nel complesso, si tratta di un’escursione unica per escursionisti esperti.

4. GR20 – Corsica

GR20 – Corsica
  • Distanza – 180 km
  • Difficoltà – Difficile
  • Numero di giorni – 14
  • Possibilità di alloggio – Ostelli, baite rustiche, campeggi, rifugi, ostelli di base

Se ti senti pronto a mettere alla prova le tue abilità alpinistiche, dovresti andare in Corsica e provare l’escursione GR20 di prima mano. Il percorso che parte da Calenzana è semplicemente una catena di saliscendi e sentieri ripidi.

Dobbiamo sottolineare che la parte iniziale è la più difficile. Mentre procedi, l’escursione diventa più facile. 

Tuttavia, dovresti essere preparato per la sezione difficile, poiché ti dovrai affidare alle catene per scalare le ripide montagne.

Sebbene questo tour escursionistico sia di gran lunga il più difficile in Europa, non dovresti lasciarti scoraggiare. C’è una ricompensa da raccogliere sotto forma di una splendida vista di pini che si ergono maestosi sulla catena montuosa. L’escursione offre anche panorami di pareti rocciose, laghi scintillanti e prati verdi.

5. Inghilterra Coast to Coast , Regno Unito

England's Coast to Coast, UK
  • Distanza – 309 km
  • Difficoltà – Moderato 
  • Numero di giorni – 8-10
  • Possibilità di alloggio – Camping, Ostelli, Bunkhouses

Questo sentiero vi porterà dal Mare d’Irlanda al Mare del Nord. Il viaggio è lungo 309 km ed è pieno di storia e di paesaggi meravigliosi. Il percorso è stato creato da Alfred Wainwright e inizia a St. Bees Head e termina presso la Robin Hood’s Bay.

Durante l’escursione, passerai rovine romane e castelli. Attraverserai valli e camminerai lungo le scogliere con splendidi panorami. Non è chiaramente una passeggiata per i principianti.

Inoltre, camminerai attraverso 3 parchi nazionali, tra cui il Parco nazionale degli Yorkshire Dales, il Lake District National Park e il North York Moors National Park.

6. Sentiero delle Cinque Terre, Italia

Cinque Terre Mountain Trail, Italy
  • Distanza – 40 km
  • Difficoltà – Moderata a Difficile
  • Numero di giorni – 2-5
  • Possibilità di alloggio – Ostelli, Rifugi, Pensioni B & B

Internet è invaso da immagini della costa della Riviera italiana: le Cinque Terre che pendono dalle scogliere e sovrastano le acque turchesi che brillano al sole. Questo sentiero è popolare ed è frequentato da molti escursionisti.

Tuttavia, per evitare la folla, ti consigliamo di stare lontano dal treno. Per un’esperienza eccellente, non affollata, dovresti fare in modo che la tua guida ti accompagni attraverso sentieri più impegnativi, tra cui 10, 9, 6, 4 e 1.

7. Haute Route - Svizzera

Haute Route – Switzerland
  • Distanza – 180 km
  • Difficoltà -Difficile
  • Numero di giorni – 14
  • Possibilità di alloggio – Ostelli, rifugi

Questo tour ti porta attraverso alcuni dei bellissimi scenari della Francia e della Svizzera. I paesaggi sono molto contrastanti, il che lo rende ancora più avventuroso. Camminerai attraverso diversi ghiacciai che misurano 4.000 metri, attraverserai verdi vallate e villaggi vivaci.

La Haute Route dei Walkers parte da Chamonix fino a Zermatt. Il percorso seguito oggi è stato creato a metà del XIX secolo da un esperto equipaggio alpinista proveniente dall’Inghilterra.

Questo percorso è meglio se sperimentato in estate, quando i panorami offrono il massimo contrasto.

8. Cammino dell'Aquila - Austria

Eagles Walk – Austria
  • Distanza – 412 km
  • Grado di difficoltà – Moderato a Difficile
  • Numero di giorni – 1-10
  • Possibilità di alloggio – Ostelli, Rifugi, Campeggio, Pensioni

Dal nome, è possibile dedurre l’esperienza su questo sentiero. Sì, l’escursione offre una vista simile a quella di un’aquila. Godrai del panorama alpino regale.

Il sentiero attraversa il Tirolo da est a ovest dell’Austria. È diviso in sezioni tra Arlberg e Kaiser. 

Ci sono 9 tappe tra le montagne del Grossglockner e Venediger.

9. Westweg Trail - Germania

Westweg Trail – Germany
  • Distanza – 285 km
  • Difficoltà – Facile
  • Numero di giorni – 5-15
  • Possibilità di alloggio – Ostelli, Camping, Pensioni

Il Westweg è di gran lunga il sentiero escursionistico più popolare in Germania. Inizia a Pforzheim e finisce a Basilea. Questo è probabilmente il luogo in cui è nato l’intero concetto di escursionismo. E ‘stato mappato nel 1900 ed è frequentato sia da appassionati tedeschi che da escursionisti internazionali.

Attraverso il sentiero, incontrerai foreste nordiche europee, distese smeraldo di bellissimi prati, laghi, Alpi e montagne della Foresta Nera.

10. Camino de Santiago - Spagna

10. Camino de Santiago – Spain
  • Distanza – suddivisa in 8 sezioni di 100 km ciascuna
  • Difficoltà – Moderata a Difficile
  • Numero di giorni – 7-10. Il percorso completo è di 30 giorni
  • Possibilità di alloggio – Ostelli, rifugi, campeggi, pensioni

Questo sentiero vi porterà attraverso i meravigliosi Pirenei. La catena montuosa è piuttosto corta, tuttavia, impossibile da dimenticare. Divide Francia e Spagna settentrionale.

Secoli fa, era famoso tra i pellegrini cattolici. Ma oggi è un sentiero ben tracciato,  ideale per gli escursionisti pronti a conoscere culture diverse.

Di tutti i sentieri di questo tour, la via francese è la più affascinante. Vi condurrà attraverso i fiumi che scorrono lungo le vette che si ergono alte nella loro maestosità e splendore, e attraverso le valli.

Per gentile concessione della sua storia e del suo patrimonio, il sentiero è ricco di siti culturali, tra cui la Cattedrale di Santiago, costruita in stile barocco gotico.

11. Dream Trail, Monaco di Baviera a Venezia - Germania, Austria, Italia

11. Dream Trail, Munich to Venice - Germany, Austria, Italy
  • Distanza – 522 km
  • Difficoltà – Difficile
  • Numero di giorni – 21
  • Possibilità di alloggio – Hotel, campeggi

Passeggerete da Monaco a Venezia attraverso le splendide Alpi. Non per nulla è considerato il sentiero dei sogni e senza dubbio, uno che si rivelerà impossibile da dimenticare. Camminerai per circa 21 giorni.

Salirai sulle Alpi e attraverserai le Dolomiti, il che significa che apprezzerai i paesaggi di montagna che il continente ha da offrire.

Alla fine, il sentiero è pianeggiante e non ha molto da vedere. Ma una volta arrivati a Venezia, la mancanza di paesaggi vrrá ampiamente compensata.

12. West Highland Way - Scozia

12. West Highland Way – Scotland
  • Distanza – 151 km
  • Difficoltà – Facile da moderare
  • Numero di giorni – 7
  • Possibilità di alloggio – Ostelli, Campeggi, B & B

Questo tour si svolge nel mezzo delle magiche Highlands scozzesi. Con il passare degli anni, il West Highland Way Hiking Tour ha guadagnato sempre più attrazione nel mondo del trekking. 

Ben Nevis collega Milngavie e Fort William. Lungo il sentiero vi sono alcuni dei panorami più rinfrescanti e più duri che tu abbia mai visto.

Mentre pianifichi l’escursione, dovresti prepararti per un assaggio delle bellezze della Scozia, tra cui altezze sontuose, loch misteriosi, brughiere e magnifici boschi.

Durante la tua fase di ricerca, controlla Glen Nevis, Glencoe e Rannoch Moor. Questi luoghi ti forniranno tutta l’ispirazione che stai cercando.

E poiché il percorso ti porterá fino a un forte, sarà meglio leggere la storia del XVIII secolo dell’area: molte delle strade confermeranno la storia così come è stata documentata.

Ultimo ma non meno importante, alla fine del Trail, puoi concederti un giro sul Jacobite Steam Train, che è stato soprannominato “Hogwarts Express” dopo aver partecipato al film di Harry Potter.

13. Tour de Monte Rosa - Svizzera

13. Tour de Monte Rosa - Switzerland
  • Distanza – 163 km
  • Difficoltà – Difficile
  • Numero di giorni – 9
  • Possibilità di alloggio – Rifugi alpini 

Come ci si aspetterebbe da un sentiero delle Alpi, il Tour de Monte Rosa è pieno di punti panoramici che attira gli escursionisti ogni anno. L’escursione ti porta su e giù per i sentieri del Rinascimento e ti offre splendide viste su Magnifico 4-mila.

Nei primi anni del 1500, un coraggioso Leonardo da Vinci conquistò il Monte Rosa, che è la splendida cornice dell’intera escursione. Anche se il percorso passa attraverso un eccellente ‘Snow Kingdom’, è più sicuro se effettuato durante l’estate.

14. Il Giro del Cervino, Svizzera

14. Circumventing the Matterhorn, Switzerland
  • Distanza – 100 km
  • Difficoltà -Difficile
  • Numero di giorni – 8
  • Possibilità di alloggio -B & B, Hotel Il

Cervino è la cima più alta di queste Alpi svizzere. Il picco si erge alto a 4479m. Su questo sentiero, scoprirai la bellezza della regione da un punto di vista privilegiato in un’escursione da Briga a Zermatt. Il sentiero è ripido ma ti premia con uno splendido scenario di vette innevate, valli e passi di montagna.

Mentre sei sul sentiero, avrai anche la possibilità di entrare in contatto con la gente del posto e saperne di più sulla storia di questa regione. Questo itinerario è sicuro solo durante l’estate e solo se accompagnati da una guida alpina locale. 

15. GR10 - Francia

15. GR10 – France
  • Distanza – 866 km (suddiviso in sezioni)
  • Difficoltà -Difficile
  • Numero di giorni – 78-15 per sezione
  • Possibilità di alloggio – Ostelli, Rifugi, Campeggi

Questa è una classica escursione che ti farà attraversare le famose montagne dei Pirenei francesi. L’intero tour richiederebbe circa 2 mesi per essere completato. Fortunatamente, il viaggio è suddiviso in sezioni della durata di circa 2 settimane ciascuna.

Per questo motivo, se non hai voglia di scalare per diversi giorni, dovresti scegliere una versione più corta con un paio di giorni di riposo.

Attraversando il sentiero, incontrerai paesaggi famosi come il Circo di Gavarnie, il Lago di Gauba e Vignemale, che è il punto più alto della regione, oltre a una vista stupenda su cime e valli. E a differenza di altri sentieri escursionistici, il GR10 é noto anche per l’avvistamento di animali selvatici e bird watching.

16. Alpe Adria Trail - Austria, Slovenia e Italia

16. Alpe Adria Trail - Austria, Slovenia, and Italy
  • Distanza – 750 km suddivisi in 43 tappe, ciascuna di circa 20 km
  • Difficoltà – Difficoltà 
  • Numero di giorni – 32
  • Possibilità di alloggio – Camping, Pensioni, Rifugi di montagna

Questo sentiero serpeggia dalla Carinzia, al mare Adriatico. È lungo 750 km. Durante l’escursione, ti imbatterai in alcuni dei panorami piú pittoreschi del sentiero dalle Alpi slovene alle valli e al fronte bellico della prima guerra mondiale.

Attraverserai splendide montagne e camminerai lungo il fiume Soca mentre scorre nella Val Trenta. Nel complesso, l’escursione ha vari cammini che vanno da moderati a livelli impegnativi. Puoi scegliere una traccia tra le 43 sezioni più adatte alle tue capacità fisiche.

17. Hot Spring Route - Islanda

17. Hot Spring Route – Iceland
  • Distanza – 55 km
  • Difficoltà – Moderato
  • Numero di giorni – 4
  • Possibilità di alloggio – Rifugi e tende

Questo è un paradiso geotermico rinomato in tutto il mondo per il vapore, le sorgenti calde e le pittoresche montagne di riolite. Tutte queste bellezze si trovano all’inizio del Trail (Landmannalaugar).

Da qui, camminerai verso gli altipiani dove troverai ghiacciai e fiumi glaciali, sorgenti calde, sabbie nere, cascate, vulcani e geyser. Lo scenario lungo questo trekking è a dir poco mozzafiato. Se hai una guida, ti spiegheranno tutto quello che c’è da sapere sulla natura islandese, compresi la flora, la fauna e il paesaggio.

18. Circuito Picos Centrale - Spagna

18. Central Picos Circuit – Spain
  • Distanza – 79 km
  • Difficoltà – Difficile
  • Numero di giorni – 5
  • Possibilità di alloggio – Rifugi di montagna

Questo sentiero si trova sui Picos de Europa. Ha tutti i tipi di sentieri, comprese le escursioni di un giorno e di più giorni. Il circuito dei sentieri combina la Care George e la Jermoso Traverse con la Traversa del Picos centrale. Ha uno spettacolare paesaggio alpino e viste e una vasta rete di rifugi di montagna.

19. Sentiero della Transilvania - Romania

19. Transylvanian Mountain Trail - Romania
  • Distanza – 80 – 130 km
  • Difficoltà – Moderata a Difficile
  • Numero di giorni – 7-10
  • Possibilità di alloggio – Ostelli, Baita Rurale, Campeggi, Ostelli e Chalet di base

Questa meta escursionistica è famosa per le pareti calcaree che adornano i Carpazi. La montagna offre alcune delle esperienze escursionistiche più belle. Gli escursionisti più esperti scelgono questa destinazione al solo scopo di intravedere il Castello di Bran sospeso su una scogliera.

Questo castello fu costruito secoli fa (14 ° secolo) ed è spesso associato a Dracula (sebbene l’associazione non sia chiara). Durante questo tour, molto probabilmente sceglierai il sentiero che va sulle montagne di Fagaras e su 3 delle vette più alte della Romania.

20. Sentiero alpino sloveno - Slovenia

20. Slovenian Mountain Trail – Slovenia
  • Distanza – 499 km
  • Difficoltà – Moderato 
  • Numero di giorni – 3 – 30
  • Possibilità di alloggio – Rifugio rustico, campeggio

Sebbene questo sentiero non sia molto famoso al di fuori dell’Europa, è molto conosciuto in Slovenia ed offre bellezze naturali della terra.

E con le Alpi come le Alpi Giulie e le Alpi di Kamnik e della Savinja, dovrai essere fisicamente preparato prima di intraprendere questo tipo d itreking. Parlando del Kamnik-Savinjaalps, il sentiero offre una vista della bellissima architettura alpina sotto forma di cappelle in legno.

Nel LogarskaDolina, c’è un ghiacciaio nella valle con una cascata che scende giù dalle Alpi. Inoltre,  apprezzerai i boschi e le distese verdi dei prati.

21. Via Dinarica - Balcani

  • Distanza – 1930 km
  • Difficoltà – difficile
  • Numero di giorni – 3 mesi
  • Possibilità di alloggio – Baita rustica, campeggio, alberghi

La Via Dinarica è uno dei sentieri più lunghi e più impegnativi del mondo. Attraversa 7 paesi, tra cui Slovenia Croazia, Bosnia, Montenegro, Serbia e Albania (questo è il White Trail). Ma non lasciare che la  lunghezza ti scoraggi, anzi, la lunga distanza significa solo che c’è di più da imparare, vedere e divertirsi. Parlando di apprendimento, verrai a contatto con diverse culture lungo la strada. E, ultimo ma non meno importante, la vista da togliere il fiato dalle cime delle Alpi sul sentiero.

22. Camino Dos Faros Coastal Trail - Spagna

  • Distanza – 155 km
  • Difficoltà
  • Numero di giorni – 8
  • Possibilità di alloggio – Baita rustica, Hotel, B&B

Il Camino DOS Faros è anche conosciuto come la Via dei Fari è una lunga passeggiata escursionistica sulla costa che offre un posto in prima fila per assistere alla bellezza piú pura. Oltre alle viste sull’oceano, ci sono anche alcune scogliere, patrimoni archeologici e culturale da apprezzare.

Puoi scegliere di stare nei villaggi di pescatori e assaggiare le delizie fresche direttamente dal mare. Ponteceso, ad esempio, è popolare per i denti di cane delle scogliere.

23. Hardangervidda Trasversale - Norvegia

23. Hardangervidda Transverse - Norway
  • Distanza – 67 km
  • Difficoltà – Moderato
  • Numero di giorni– 7
  • Possibilità di alloggio -Hotel, Camping

In Norvegia, la norma è di camminare attraverso sentieri non segnati. Tuttavia, essendo nuovo nella zona, dovresti attenersi ai sentieri segnati. Il percorso di Hardangervidda che attraversa l’altopiano è uno di questi e va verso est.

L’altopiano di Hardangervidda è vasto, ma questa è una buona notizia in quanto offre molto di più da vedere, tra cui ghiacciai, fiumi, laghi e paludi. 

La parte occidentale dell’altopiano è rigogliosa e montuosa, ed essendo un altopiano, l’escursionismo non è eccessivamente difficile.

24. Laugavegurinn - Islanda

24. Laugavegurinn - Iceland
  • Distanza – 54 km
  • Difficoltà – Facile
  • Numero di giorni – 3-5
  • Possibilità di alloggio – Rifugio rustico, campeggio

Se sei in cerca di montagne russe, questo è il sentiero per te . Il tour attraversa  alcuni dei paesaggi più belli e, allo stesso tempo, più spaventosi. Da montagne colorate, vulcani, canyon, grotte di ghiaccio, deserti artici neri e campi di lava. È il sentiero perfetto per chi cerca di vedere tutto ciò che la terra ha da offrire.

Quando attraverserai l’Islanda (la regione sud-occidentale), potrai goderti le attrazioni delle sorgenti calde nel Landmannalauagar, lo splendore di Thorsmok e la valle glaciale.

Se sei fortunato, potresti anche assistere allo spettacolo della magnifica aurora boreale.

25. Mullerthal - Lussemburgo

25. Mullerthal - Luxembourg
  • Distanza – 112 km
  • Difficoltà – Moderato
  • Numero di giorni – 7 giorni
  • Possibilità di alloggio -Hotel

Il sentiero Mullerthal ha 3 grandi piste etichettate Route 1, Route 2 e Route 3. Il punto di partenza perfetto è Echternach , famosa anche come destinazione turistica. Questa regione ha molto da offrire se si vuole prendere un po ‘di tempo per rilassarsi prima di intraprendere l’escursione. Tuttavia, puoi anche iniziare il viaggio a Herborn, Mompach, Moersdorf e Rosport.

Durante questa escursione, avrai una splendida vista sul fiume Sure, sul castello Tudor, sulla Sure Valley e sui laghi della regione.

Ricapitolando

Eccoci qui – ispirazione più che sufficiente per pianificare la tua perfetta avventura escursionistica la prossima volta che sarai in vacanza. Tuttavia, assicuratevi di fare le dovute valutazioni durante la fase di pianificazione per ottenere tutti i dettagli riguardanti l’escursione, compresi i costi, il tempo, l’alloggio e così via.

Assicuratevi di trovare l’ufficio turistico locale prima di partire per vedere se è obbligatorio essere accompagnati da  guide locali o alpinisti professionisti. Alcune escursioni sono meglio apprezzate se accompagnati dagli esperti locali. Ad esempio il Cervino può essere visitato SOLO con una guida e TUTTE le attrezzature necessarie. 

Questo è tutto per il momento, ragazzi, speriamo che questo articolo vi sia stato utile! Se ci è sfuggita la tua escursione preferita, ti preghiamo di farcelo sapere e la inseriremo all’interno del nostreo articolo Trekking Europa. Se sei in partenza per un’avventura, mandaci una foto, taggaci online e facci sapere com’è andata con il tag @dopesnow o @ridestore usando #Dopesnow #Restestore.

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email