Lingua
English
Dansk
Deutsch
Español
Français
Italiano
Nederlands
Suomi
Svenska
die-beliebtesten-wintersportarten-ridestore-magazin

L’inverno può essere un momento difficile per gli atleti. È difficile motivarsi al freddo, le tempeste possono rendere i percorsi e le strade scivolosi o impraticabili e, per finire, l’attuale situazione del Corona Virus ci toglie quel poco di motivazione che ci rimane perché lo sci e lo snowboard non sono un’opzione in questo momento. Tuttavia, non è una scusa per restare in casa per tutta la stagione. Se sei pronto per essere creativo, la neve e le montagne hanno molto da offrire. 

Sulla base dei dati di Google Trends, abbiamo esaminato le attività che sono una vera alternativa questo inverno. Come abbiamo detto sopra, è evidente che lo sci (-51,38%), e lo snowboard (-69,81%) mostrano un calo di interesse in quanto gli impianti sono attualmente chiusi. Allora quali sono gli sport invernali più apprezzati in questa stagione? La risposta subito. 3… 2… 1… Ci siamo! 

splitboard
ski touring

Sport invernali più popolari nel 2021

Il processo di raccolta dei dati

Abbiamo utilizzato Google Trends Italy per determinare la popolarità di alcuni sport invernali quest’anno. 

Google confronta l’interesse per un termine di ricerca su un intervallo di 5 anni con un indice di base di 100. In altre parole, Google misura la variazione relativa dell’interesse per un termine tra il periodo più cercato e gli altri periodi. Ci siamo concentrati sul periodo delle vacanze di Natale di 5 anni in Italia, quindi abbiamo analizzato la variazione di interesse per questi sport in questo periodo dell’anno tra il 2019/20 e il 2020/21. Abbiamo quindi ridotto questa variazione a una percentuale calcolando il tasso di variazione.

In altre parole, abbiamo calcolato l’evoluzione della popolarità degli sport invernali tra questo inverno e lo scorso inverno analizzando il periodo di tre settimane delle vacanze invernali 2019/2020 rispetto alle tre settimane del 2020/2021. Abbiamo scelto di concentrarci su questo periodo perché statisticamente è il momento migliore per la maggior parte delle persone per partecipare agli sport invernali, il che fornisce i dati più accurati per la nostra ricerca. Clicca qui per vedere la nostra analisi dei dati in dettaglio.

Sport invernali 2020 2021 vs Google trends percentage
Sport-invernali-2020_2021-Google-trends

1. Splitboard

photo-cred-grassroots-powdersurfing
Crédits : Grassroots Powdersurfing Facebook

Lo splitboarding è molto popolare quest’anno, con un interesse in Italia del 259,65% in questo sport, secondo Google Trends. Piú nel dettaglio, le regioni in cui l’interesse per questo sport fantastico é cresciuto di piú sono:

  • Piemonte +929.41%
  • Veneto + 261.29%
  • Trentino Alto Adige + 172.09%
  • Lombardia +119.77%

Lo splitboard è l’alternativa allo sci alpinismo per gli appassionati di snowboard! Si tratta di una tavola appositamente sviluppata per essere utilizzata come sci da alpinismo in salita (la tavola si separa in due parti uguali) e come snowboard in discesa. E sì, il sogno di terre lontane da esplorare è accessibile anche agli snowboarder! 

2. Sci alpinismo

cross-country-skiing-2048x1453

Sei in buona forma fisica e vuoi esplorare la neve immacolata? Allora lo sci alpinismo fa per te! 

Nello sci alpinismo, si sale sulla montagna con pelli di foca sotto gli sci alpinismo, che è ciò che consente di fare attrito sulla neve e arrampicarsi serenamente. Una volta raggiunta la cima potrete vivere per un po’ della bellezza delle montagne e poi godervi una fantastica discesa. 

È uno sport che si pratica prevalentemente fuori pista, ma poiché per il momento gli impianti di risalita sono chiusi, è possibile usufruire dei comprensori sciistici per praticare questo sport. 

Questo sport ha visto un aumento degli interessi del + 155.68%. Sebbene sia impegnativo, offre vere soddisfazioni una volta arrivati in cima. E, terminata la salita, resta lo sport che più si avvicina allo sci alpino classico. Allora vai alla ricerca delle sensazioni che ami tanto praticando lo sci alpinismo! 

Per quanto riguarda le regioni con il maggiore aumento dell’interesse verso lo sci alpinismo, abbiamo Trentino Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia con un aumento del 300% rispetto allo scorso anno, e la Lombardia con il 163.79%.

PS: Se non hai mai praticato sci alpinismo, vai con un team esperto, poiché è importante avere buone capacità di navigazione, essere consapevoli dei rischi della montagna e essere in grado di valutare le condizioni della neve. il pericolo di valanghe possibile.

3. Slittino

sledding-2048x1536

Beh, non c’è molto da dire sullo slittino. Ogni anno è l’attività après-ski per eccellenza nella stazione sciistica. Quest’anno è tanto più apprezzato dal momento che non è possibile sciare e fare snowboard classico e quindi ha un aumento del 6.93% di interesse per questo sport secondo Google Trends. 

Lo slittino è una fantastica attività sportiva sulla neve che si può praticare in famiglia, con i bambini o semplicemente con gli amici, su qualsiasi pista! Quindi, non devi nemmeno andare al resort per divertirti, se hai un terreno collinare vicino a te e c’è la neve, questa è l’attività perfetta per rallegrare il tuo weekend, prendere un po ‘d’aria fresca e allenarti. 

Un fatto interessante secondo Google Trends è che l’aumentare dell’interesse verso questo sport é stato riscontrato soprattutto in Basilicata, dove si è notato un incremento in popolaritá del 413.33%, seguito da un 17.65% in Umbria.

4. Ciaspole

aaron-huber-l7kn-pt8n9e-unsplash-2048x1536

Anche se a livello complessivo in Italia il numero di ricerche per questa attività non è praticamente cambiato rispetto allo scorso anno ( -5.68%), il vero aumento per l’interesse verso questo sport é stato riscontrato a livello delle singole regioni. E per una buona ragione! Questo sport, anche se impegnativo, è alla portata di tutti e permette di fare esercizio in un ambiente più che carino, no?  

Vediamo quali sono le regioni che hanno avuto il maggior tasso di evoluzione per quanto riguarda l’interesse nelle ciaspolate.

Al primo posto troviamo le Marche con uno straordinario +807.14%, la chiusura degli impianti da sci e la neve abbondante ha invogliato piú persone a scoprire questa fantastica attivitá. L’interesse verso le ciaspolate è cresciuto moltissimo anche in Liguria (+321,95%), in Toscana (+265,12%), in Emilia Romagna (+162,30%), ma anche in Friuli-Venezia Giulia (+36,95%) e Trentino Alto Adige (+27,12%).

Le ciaspole sono diventate sempre più popolari perché aumentano la frequenza cardiaca grazie alla maggiore resistenza e forniscono un serio allenamento per mantenere una buona condizione fisica in inverno. 

Se l’escursionismo è il tuo sport estivo preferito, le ciaspole sono probabilmente l’attività invernale che fa per te. Tuttavia, come principiante può essere difficile sapere da dove iniziare. Troverete facilmente su Internet o presso l’ufficio turistico della stazione sciistica mappe e cartine dei sentieri escursionistici. Ci sono spesso circuiti di diversi livelli di difficoltà che ti permetteranno di iniziare senza problemi… 

In conclusione

Wrapping Up

Ecco fatto, ti abbiamo portato le alternative più popolari della stagione allo sci e allo snowboard. Ci auguriamo che questo vi ispiri e vi faccia venire voglia di godervi la neve e gli splendidi paesaggi che la montagna ha da offrirvi praticando nuovi sport invernali. 

E come promemoria, non importa la tua età, tutti possono divertirsi sulla neve … Dalle ciaspole allo slittino passando per la costruzione di un igloo o di un pupazzo di neve, le possibilità sono infinite se gli dai una possibilità! Quest’anno il Corona Virus ti dà la possibilità di essere creativo e provare cose nuove. Quindi esci e riscopri la bellezza della neve!

Letture simili: